Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Capitale cultura 2020: Piacenza, Parma e Reggio si alleano

Sono tra le dieci finaliste: "Aiuteremo quella che vince"

Tre città emiliane, Parma, Piacenza e Reggio Emilia, sono tra le dieci finaliste selezionate dal ministero dei Beni e delle attività cultuali e del turismo per aggiudicarsi il titolo della capitale italiana della Cultura 2020. Se una vincerà, potrà contare sull'aiuto delle altre due.

Lo assicura una nota delle tre amministrazioni comunali: "Quale sia delle tre a ricevere eventualmente il titolo, si impegnerà a collaborare strettamente con le altre due per favorire ricadute turistiche sull'Area vasta della Destinazione turistica Emilia ai fini di valorizzarne sempre più l'attrattività dall'Italia e dall'estero, incrementando il numero di visitatori", si legge.

Emilia, se la cultura divide quello che il turismo unisce 

Tra poco le città presenteranno il proprio progetto nelle audizioni al Mibact. Le tre emiliane, insieme ai loro territori di

 riferimento, costituiscono l'Area vasta turistica 'Emilia' che, dallo scorso anno, ha nell'ente pubblico 'Destinazione turistica Emilia', il soggetto composto da 102 enti locali che promuove l'attrattività. 07 febbraio 2018

Fonte Linik: parma.repubblica.it