Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Concerto dell'Epifania: Sala Pizzetti, 5 gennaio - ore 17

CONCERTO DELL’EPIFANIA: L’ORER INAUGURA LA NUOVA SALA PIZZETTI
Una gioiosa Festa per le Famiglie con l’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna, le grandi sinfonie di Rossini e i famosi Valzer di Strauss

Chi entra nel Parco Eridania si sofferma immediatamente sulle grandi strutture dell’Auditorium Paganini e del Centro di Produzione Musicale Arturo Toscanini, nuova sede della Fondazione. Pochi notano invece le scale d’accesso alla Sala Ipogea che porta da quest’anno il nome del celebre compositore parmigiano Ildebrando Pizzetti. La sala sotterranea sorge infatti al di sotto del prato che separa Auditorium e CPM Toscanini, collega funzionalmente i due edifici ed è accessibile da entrambi. Dopo un intenso programma di lavori di risistemazione finanziati dal Comune di Parma, la Sala Pizzetti, che ha caratteristiche spiccatamente polifunzionali, può anche fungere da sala da concerto di medie dimensioni: è stato infatti notevolmente aumentata la dimensione del palcoscenico e la sala è stata dotata di 365 posti, con sedute numerate e di ultima generazione, e arricchita da modernissimi impianti dedicati all’attività congressuale.

Il primo concerto in questa nuova veste sarà anche una gioiosa Festa per bambini e ragazzi e per le loro famiglie: il prossimo sabato 5 gennaio alle ore 17, gli appassionati di musica e non solo potranno assistere al Concerto dell’Epifania, l’evento nel quale l’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna diretta da Jacopo Rivani eseguirà Sinfonie di Gioacchino Rossini e Valzer di Johan Strauss figlio, da La Cenerentola a Sangue viennese, da L’italiana in Algeri alla Pizzicato Polka, da Il barbiere di Siviglia all’ouverture del Pipistrello, da Il signor Bruschino alla immortale Marcia di Radetzky di Johann Strauss padre.

I biglietti sono già disponibili alla biglietteria del CPM Toscanini di Viale Barilla 27/A, e on-line sul sito www.biglietteriatoscanini.it a prezzi assolutamente promozionali e adatti all’atmosfera festiva: 5 euro è il prezzo del biglietto intero e 1 euro quello per gli under14, in modo da favorire quanto più possibile la presenza di grandi e piccini, degli appassionati di musica ma anche di chi non ha sempre la possibilità di assistere ad un concerto. La biglietteria (0521-391339) è aperta dal martedì al venerdì dalle 10.30 alle 13; il giovedì e il venerdì anche dalle 14 alle 17. Sabato 5 gennaio aprirà alle 15.30. Ulteriori informazioni: biglietteria@fondazionetoscanini.it

L’ingresso alla Sala Pizzetti può avvenire tramite la scalinata sotterranea accanto al parcheggio dell’Auditorium per chi avrà già fisicamente il biglietto in mano oppure, preferibilmente, tramite l’entrata del CPM per chi lo dovrà ritirare o acquistare al momento in biglietteria.