Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

DL gestione della crisi di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A.

La Camera ha approvato, in prima lettura, il decreto-legge che introduce disposizioni urgenti per la gestione della crisi di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A.
Anche in questa circostanza, trattandosi di banche, il provvedimento ha suscitato diverse polemiche e prestato il fianco a speculazioni di natura politica che hanno alimentato il diffondersi di informazioni non corrette con il solo obiettivo di alimentare nell’opinione pubblica confusione e sentimenti di rivalsa. 
Oltre al consueto dossier predisposto dall’ufficio studi del Gruppo PD alla Camera riteniamo quindi utile allegare anche il documento “domande e risposte” diffuso dalla Banca d’Italia che, con completezza e semplicità, dà conto con imparzialità della situazione delle due banche e dei percorsi che era possibile percorrere e che sono stati percorsi per affrontarne la crisi.  

Dalla prossima settimana il decreto sarà all’esame del Senato dove, pur confermando l’impianto generale, riteniamo ci sarà modo di approvare quei correttivi che, seppur condivisi, alla Camera non c’è stato il tempo di esaminare. 

DOCUMENTO CRISI BANCHE VENETE.PDF

Domande E risposte Crisi banche Venete.PDF

 Giuseppe Romanini
Patrizia Maestri

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">