Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Elezioni 2017 a Parma, D'Alessandro (M5s) ritira la candidatura

"Conosco Daniele Ghirarduzzi e farò di tutto per collaborare con lui"

"Ritiro la mia candidatura. Prendo atto del fatto che è stata la lista degli Amici di Beppe Grillo ad essere certificata dal M5S. Non ci saranno due liste". Lo ha detto all'Adn-Kronos Andrea D'Alessandro, consigliere comunale del M5S che aveva presentato la sua candidatura alle elezioni Amministrative.

L'esponente del meetup Ducato a 5 Stelle dunque si ritira dalla corsa e offre sostegno al candidato ufficiale del M5S, Daniele Ghirarduzzi che, come confermato da Ghirarduzzi stesso, con il suo Meetup Amici di Beppe Grillo di Parma e Provincia ha ricevuto il via libera dai vertici del Movimento per presentarsi alle comunali del'11 giugno con il simbolo pentastellato.

"Conosco Daniele Ghirarduzzi e farò di tutto per collaborare con lui. Secondo me c'è la possibilità di una proficua collaborazione, alla fine quello che ci divideva era il giudizio sull'operato del sindaco Federico Pizzarotti: gli Amici di Beppe Grillo hanno un opinione molto negativa del suo mandato,

 noi di Ducato a 5 Stelle invece abbiamo un'opinione critica ma non completamente negativa, visto che Pizzarotti ha dimostrato di aver raggiunto dei risultati positivi in città. Ora però Pizzarotti è un avversario politico per entrambi, visto che si è candidato con la lista Effetto Parma, quindi il programma del M5S può essere ragionato insieme e ci piacerebbe avere un confronto pubblico. Non ha senso dividersi su cosa si pensava di Pizzarotti". 19 aprile 2017

Fonte Link parma.repubblica.it 

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">