Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Germania, debito sotto 60% del Pil nel 2019

(ANSA) - ROMA, 7 APR - I conti pubblici della Germania vanno meglio del previsto. Secondo quanto riporta lo Spiegel citando documento del governo, il rapporto debito/Pil dovrebbe scendere sotto la soglia del 60% in anticipo rispetto alle stime, nel 2019 anziché nel 2020. La Germania raggiungerebbe così già dall'anno prossimo l'obiettivo indicato dal patto di stabilità Ue.
    Quest'anno il debito tedesco dovrebbe attestarsi al 61%, per scendete il 58% nel 2019, al 56% nel 2018 e al 53% nel 2021. Il progressivo miglioramento sarebbe legato alle maggiori entrate fiscali e alle minori fragilità del sistema bancario.