Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

I Concerti del Boito Incantesimi

Andrea Padova

I Concerti del Boito

Incantesimi

Un omaggio a Debussy in prima assoluta, con il concerto del pianista Andrea Padova, martedì 6 Febbraio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine. Ingresso libero 

Si intitola "Incantesimi" e ruota attorno a Claude Debussy, il concerto del pianista Andrea Padova, nuovo appuntamento della stagione "I Concerti del Boito", che si terrà martedì 6 febbraio alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine. Pensato per mostrare le intime connessioni tra il musicista francese e compositori di epoche diverse, il programma si apre con una Sonata settecentesca di Domenico Scarlatti, per poi inoltrarsi nel classicismo con l'op. 101 di Beethoven,  e nell'epoca romantica con un Preludio e uno Scherzo di Chopin, impressionista ante-litteram. Di Debussy, Padova interpreterà il celebre Clair de lune, per poi avvicinarsi a noi nel tempo, con Un adieu di Giacinto Scelsi (brano generosamente concesso dalla Fondazione Isabella Scelsi) e con l'omaggio reso a Debussy dal contemporaneo Marco Lo Muscio: Prelude in Memory of Debussy, eseguito in questa occasione in prima assoluta. 

Andrea Padova si è imposto all’attenzione della critica con la sua vittoria allo “J.S.Bach Internationaler Klavierwettbewerb” nel 1995. Da allora ha tenuto concerti in tutto il mondo, suonando in sale come il Teatro alla Scala di Milano, l’Accademia di S. Cecilia in Roma, Carnegie Hall di New York, Washington Performing Arts Society, Tokyo Opera City Concert Hall, Gasteig di Monaco di Baviera, Granada Festival. 

“I Concerti del Boito” sono inseriti nel programma di Attività di formazione permanente del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. Tutti i concerti sono a ingresso libero e gratuito. Il programma completo si può consultare sul sito: www.conservatorio.pr.it.