Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

L'ESERCITO DEI NONNI BLOGGER ARRIVA SUL WEB

(ansa.it) MILANO - Dai tavolini del bar alla rete. Gli anziani del terzo millennio non si accontentano più della chiacchierata fuori dall'osteria, magari accompagnata da una partita a carte. Complice la solitudine e la difficoltà a muoversi, sempre più spesso i nonni dell'era di internet si aprono sul web il loro blog personale. Ricette, attualità, racconti di vita sono i temi più frequenti sulle pagine dei novelli blogger.

Un piccolo esercito senza alcun timore reverenziale verso la generazione di figli e nipoti che con internet vivono ormai in simbiosi. 'L'eredità di Nedda', 'Nonna Bruna', 'Fiore d'acciaio' o 'Nonno Nino' sono solo alcuni degli indirizzi over settanta visitati quotidianamente da decine e decine di internauti.

Un modo per rimanere in contatto con il mondo, per scambiarsi opinioni, per discutere e, soprattutto, per allontanare il tanto temuto spettro della solitudine. Ma secondo gli specialisti questa non è una risposta efficace: "C'é sì una parvenza di socializzazione ma, in realtà, l'anziano si trova comunque solo, davanti ad uno schermo del pc".

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">