Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

FUTURENERGIE

Al SACS di Quiliano

Si inaugura il 14 settembre al SACS di Quiliano (Savona), la mostra internazionale di mail-art e digital art che ha per titolo FUTURENERGIE. Al progetto hanno aderito 340 artisti da 37 paesi europei, americani e asiatici con 300 opere di arte postale, 150 opere di net art e 5 video. Un progetto che fa della comunicazione e della contaminazione tra i generi il suo segno distintivo. Anche il tema proposto: le energie rinnovabili e il loro utilizzo, è di pressante attualità. Quella del SACS di Quiliano è un'iniziativa che tende a far maturare una cultura non più basata sullo sfruttamento dell'uomo e delle risorse naturali.  Un'operazione dalla forte valenza culturale, sociale ed educativa, che vedrà snodarsi una serie di eventi di grande interesse, dove il denominatore comune è la volontà di dar voce a linguaggi diversi accomunati nell'intento di suscitare atteggiamenti ad azioni intorno al vivere dell'oggi e a quello del futuro.

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">