Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Galbani: i Nas, nessun sequestro ne' carenza

(ansa.it) ROMA - "Stiamo procedendo agli accertamenti sul deposito Galbani di Perugia. Il nostro intervento, che è stato tempestivo, non ha però riscontrato alcunché di carente sul fronte igienico-sanitario e non è stato effettuato alcun sequestro di prodotti". Lo ha affermato il comandante dei Nas, Cosimo Piccinno, in relazione alla denuncia di un eventuale contraffazione di prodotti caseari a marchio Galbani.

Al momento - ha reso noto Piccinno - "non è stata sequestrata alcuna confezione di prodotti e non vi sono analisi in corso". Sono invece in corso, ha concluso il comandante dei Nas, "indagini dirette dall'autorità giudiziaria e che riguardano alcune dichiarazioni su fatti precedenti, che andrebbero dal 1987 al 2005".