Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

CACCIA: COMMISSIONE UE PRESENTA GUIDA PER RISPETTO NORME

(ANSA) - BRUXELLES, 13 MAR - La Commissione europea ha realizzato una guida per il rispetto delle norme sulla caccia. Bruxelles vuole una caccia sostenibile e riconosce, sottolinea una nota, che in determinate condizioni l'attivita' venatoria ''puo' essere benefica per la conservazione degli habitat''. Rivolta alla conservazioni degli uccelli, la guida offre indicazioni sui calendari, sulla possibilita' di limitare i rischi di danneggiare gli uccelli e i loro habitat e sulle condizioni in cui la caccia puo', in condizioni eccezionali, essere autorizzata consentendo cosi' ai cacciatori di proseguire nella loro attivita', ma in maniera ''sostenibile''.

 A livello europeo, la caccia e' regolata dalla direttiva del 1979 sugli uccelli selvaggi. La normativa indica le 82 specie che possono essere cacciate negli Stati dell'Unione. I periodi di caccia, si ricorda, sono invece fissati a livello nazionale e i singoli Paesi possono proibire la caccia anche a specie indicate nella direttiva. Eccezionalmente, puo' essere autorizzata la cattura al di fuori della normale stagione di caccia, ma solo con precise motivazioni e quando non esiste altra possibilita'.

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">