Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Profilo del Fondatore del giornale online

il marchio Boschi Luigi e Figli (depositato a livello europeo) è stato realizzato nel 1926 da Erberto Carboni; ora marchio della testata online

Questo giornale online è dedicato a mia madre, a mio padre, a mio cugino Paolo.
Mio padre mi ha lasciato in eredità l'impegno nel fare, nel lavoro; mia madre il dono dell'amore e mi ha insegnato, senza voler prevalere su nessuno, la via della grazia, della mitezza, della coerenza; mio cugino Paolo la volontà antesignana di riuscire in imprese internazionali. Tutti loro mi hanno insegnato a rimanere sempre nel giusto e nella verità. E' a loro che si ispira questo giornale online.
Il marchio Boschi Luigi &Figli è un marchio di famiglia che porta il nome di mio bisnonno, depositato a livello comunitario, è stato disegnato da Erberto Carboni nel 1926. Dall'industria alimentare all'editoria web segue la famiglia. LB

"sempre caro mi fu quell'ermo blog, divenuto la fatica e l'impegno di un giornale quotidiano"    Vox clamantis in deserto 

Il socialblog "luigiboschi.it" è divenuto nel tempo un giornale online quotidiano, un luogo virtuale contestualizzato aperto a opinioni, informazioni, news, video, una ricerca di espressione artistica digitale individuale e collettiva nella comunità virtuale, nel divenire di una realtà nei suoi molteplici aspetti. Una voce mutevole e diretta di un accelerato divenire biotecnologico: una continua esperienza di futuro. Non si censura (se non le offese o le pretestuosità), non si emargina, ma si comprende e si include coltivando i diritti delle diversità, il diritto di cronaca, di opinione, di satira:   


photo Luigiboschi: autoscatto con elaborazione grafica
Luigi Boschi: scrittore, artista, giornalista, blogger, fotoreporter, web editor, vegano.
ricerca artistica informale, improvvisazione; ricerca fotografica e video, digital community.
Ideatore di:
-DIGITALCITY, Biennale di Cybercultura (1999);
-World Animal Day  settembre/ottobre 2003 iniziative e manifestazione a Parma contro l'alimentazione di derivazione animale in occasione del 40° anniversario del Consorzio Prosciutto di Parma (piazzale della Pace) (vedi articoli in worldanimalday)
-NOANIMALCIBUS, Social Forum Alimentare (2008).

Trascorso professionale: creativo, consulente in comunicazione, giornalista, fotoreporter, artista.

PER COLLABORAZIONI Contatti: 3337363604  email: luigiboschi@gmail.com


Percorsi
-Ricerca artistica, scrittore, blogger
-fotovideoreporter
-Responsabile progetti di comunicazione
-Lingua straniera Inglese
-Corso di laurea in Scienze Politiche
-Liceo Classico



note storiche - significative esperienze

Ritorno dall’Inghilterra nel 1983, e inizio la collaborazione con Roberto Marziantonio, responsabile per l’Italia della Ruder Finn & Rothmann, su progetti di comunicazione di impresa.
Opero quindi come consulente per numerose società nazionali, e oriento le caratteristiche professionali acquisite al divenire del "progetto" comunicazione in chiave strategica, di ricerca e creativa. Ricevo l’incarico di responsabile del progetto di comunicazione per la quotazione alla Borsa Valori di Milano della Filippo Fochi; per l’immagine aziendale della Farchemia; per la comunicazione economico finanziaria della Coopers & Lybrand.
Studioso, creativo, scrittore, giornalista pubblicista (OdG di Bologna dal 1986 doc.PDF).

Nell’ 87 inizio l’applicazione dei sistemi informativi digitali alla comunicazione e sviluppo uno studio di produzione creativa con sistema integrato di gestione e elaborazione contenuti e immagine.

Nel 1988 sono incaricato da Pietro Barilla come consulente creativo per alcuni progetti della Presidenza Barilla G. e R. F.lli , tra cui la donazione della sede didattica della Facoltà di Ingegneria; il design e l'immagine aziendale per le edizioni di Cibus 88/90/91/92; la comunicazione al trade. Curo il packaging e la comunicazione nella grande distribuzione della pasta fresca e sughi.

Nel 1989 sono responsabile del progetto comunicazione della Cem (poi Gruppo Piaggio); nello stesso anno fondo la ELB edizioni curando pubblicazioni monografiche, periodici e libri. Particolari sono i numeri del mensile internazionale bilingua "Studionotizie" sulle culture metropolitane e sulla comunicazione.
Singolare è l'iniziativa "Teleshirt": edizioni di T-shirt con immagini da segnale televisivo che divengono le copertine d'apertura della trasmissione Rai "Q come cultura".

Nel 1991 vengo incaricato dal "Consorzio Prosciutto di Parma" per la gestione della sponsorizzazione del Giro d'Italia.

Dal '91 al '94 sono incaricato da Paolo Boschi per il progetto immagine del gruppo "Boschi Luigi & Figli": corporate image, filmato e monografia istituzionale, stand, comunicazioni stampa.

Nel '93 con EDEA video, inizio a documentare eventi, luoghi, produzioni monografiche, sperimentando i primi sistemi di ripresa digitale in 16/9. Successivamente presento i progetti:
-la scuola europea del cinema digitale (1995);
-piano urbanistico digitale e territorio multimediale (video, CD, stampa) (1996)

Nel '94 sono incaricato dalla Pizzarotti della comunicazione per le opere realizzate nel "Nodo Intermodale” dell’aeroporto Charles De Gaulle con relativa produzione del reportage fotografico e della documentazione costruttiva.

Inizio nel 1995 la collaborazione col Gruppo Trussardi: progetto creativo e comunicazione per la linea fresco di "Podere Emilia"; studio e realizzazione della monografia "Rotondi Evolution".
Ideazione del nome e realizzazione del marchio “FORNOPIETRO” linea di prodotti da forno per Fresh Bread S.r.l. (website)

Mi dedico dal 1995 alla comunicazione on line concentrando le mie energie sulla costruzione di contenuti in rete. I 9 numeri di Sokrates -la rivista sociofilosofica d'opinioni d'autore ideata e diretta- sono la testimonianza della svolta del nuovo pensiero: il digitale e in particolare Internet divengono i luoghi di ricerca professionale applicata alla comunicazione, in cui la creatività deve coniugarsi con nuove tecnologie, svelare una diversa dinamica informativa, acquisire il cambio di velocità nel divenire di un nuovo contesto; una modalità di essere le cui forme espressive sono, per molti aspetti, ancora sconosciute. La rivoluzione digitale trasforma la convivenza e richiede la riprogettazione sociale e, di conseguenza, l’agire anche del sistema istituzionale.

Indirizzo l'attività della ELB edizioni verso l'editoria on line e pubblico:
-Sokrates, rivista sociofilosofica convertita alla logica on line;
-Skenet, la prima rivista in Internet sul teatro italiano con oltre 200 teatri censiti e relativi programmi, commenti, recensioni;
-Cibusroads, portale alimentare e prima guida enogastronomica on line italiana;
-Parmaonline, il primo giornale di informazione e opinione on line di Parma.

Nel ’98 sviluppo uno speciale editoriale on line (tra i primi in Italia) per le Amministrative Comunali di Parma e presento nel giugno dello stesso anno il progetto per il Comune on line unitamente al progetto internet Festival Verdi 2001.

Nel 1999 edito Digitalcity, la 1^Biennale di Cybercultura, un incontro internazionale delle conoscenze cyborg e virtuali, con la presenza di studiosi, ricercatori e operatori internazionali. (LINK)
Ho ideato e presentato con l'Università di Parma, alla Comunità Europea, il progetto web della Banca del sapere sulle culture dei popoli, una rete di conoscenze per la Diplomazia delle intelligenze.
Sempre nel ’99 elaboro il progetto “CYNET”, con studio di fattibilità economica. Un Gruppo integrato che opera nell'editoria digitale online e nell'information tecnology: una società organizzata con 5 divisioni per aree di intervento (edizioni, eventi, produzione e comunicazione, e-business, cybercommunity); una struttura aperta con partecipazioni in iniziative economiche nell'area del digitale (computer grafica, iniziative editoriali, software ecc).

ALCUNE SIGNIFICATIVE REALIZZAZIONI


attività: ieri-oggi

La comunicazione è sempre stata l'area della mia espressione professionale. Ho sviluppato, penso, in questo settore ('83-'99), una approfondita attività di ricerca e studio e una significativa esperienza nelle diverse forme applicative, dalle espressioni creative, alla gestione progettuale. Attività svolta prima a Milano, poi a Parma.
Studioso, creativo, scrittore, giornalista pubblicista dal 1986 (ODG Bologna), editore, sono stato direttore responsabile della rivista bilingue “Studionotizie”, delle riviste on line della ELB edizioni, ideatore e direttore della Biennale di cybercultura, consulente di strategia di comunicazione, responsabile di iniziative culturali e progetti innovativi. Dal 1995 ho rivolto la mia attenzione culturale al digitale e ai risvolti sociali derivanti dalla sua applicazione; mi sono impegnato quindi nella divulgazione dell'innovazione tecnologica, nella ricerca creativa e sviluppo di progetti in rete per l’impresa, le istituzioni, l’editoria:
-Skenet ('96) -rivista on line sui teatri;
-Sokrates ('96) -rivista di opinioni d'autore online
-Cibusroads ('96) –portale alimentare e guida gastronomica on line;
-Parmaonline ('96) –periodico in rete;
-Digitalcity, la Biennale di cybercultura ('98-'99) ideazione e realizzazione;
-Web banca del sapere ('99), proposta alla UE sulle culture dei popoli;
-Comune on line ('98);
-Rubrica in rete su “Affaritaliani” ('99);
-Newsletter online (2003)
-luigiboschi.it (testata online dal socialblog-2006);
costituiscono alcune delle esperienze più significative in questo ambito e sono la testimonianza della attività svolta negli anni.

Da sempre impegnato e attento alle dinamiche del pensiero socio-politico, nel 2000 decido di dedicarmi nell'impegno culturale politico verso il pensiero digitale che avrebbe rivoluzionato le logiche di convivenza, di relazione sociale ed economiche. Indirizzo il mio impegno quindi allo sviluppo di iniziative culturali, sociali, tutela dei diritti dei cittadini, ambientali.

Mi dedico in modo continuativo alla scrittura di racconti e articoli (alcuni ripresi anche dalla stampa), pubblicati su "La Pilotta" (2001) e successivamente diramati con una mia newsletter periodica on line attiva dal 2002. Gli articoli sono in gran parte raccolti nella sezione specifica del blog. Partecipo nel 2005 al premio Silone con il racconto: "Via Emilia a Ferragosto" classificandomi secondo nella categoria narrativa inedita. Nell'anno successivo: "Solo con te". Altri racconti sono per ora inediti o pubblicati in questo socialblog.

Nel 2004 Inizio una collaborazione redazionale di ricerca e studi in ambito Sociale e di Educazione Ambientale con il prof. Antonio Moroni membro dell'Accademia delle Scienze (detta dei XL).

Produco e realizzo (2004), con la collaborazione del critico cinematografico Giuseppe Calzolari, il n°0 de “L’occhio del cinema” proposta di format per un programma televisivo sul cinema.

Approfondisco la scrittura creativa dedicandomi alla produzione WebTv e WebVideo acquisendo direttamente tecniche di ripresa e montaggio. Arcoiris è stata la prima WebTv con cui ho iniziato a pubblicare le mie video produzioni (2005). Testi e video ora fanno parte del progetto blog "luigiboschi.it".

Riprendo contestualmente la mia ricerca artistica informale, concettuale, improvvisazione, video, fotografica, digital community.

Nel 2005-2006 do vita al socialblog "luigiboschi.it
Nel 2007 Bestiaria è pubblicato nel libro a cura di Adriano Accattino: "Il legame misconosciuto. Aspetti del rapporto dell'uomo con gli animali nelle pagine di trentadue studiosi e poeti".
Nel 2008 pubblico online: Il gelsomino e il riso rosso; Non si può fermare il vento con le mani; Lassù nella Valle dei Cavalieri; Come perdere la vita sull'autobus;Castagnaccio e cachi.

Nel 2009 Al Museo della Carale Accattino, in contemporanea con la mostra dedicata al tema "Libertà nell'arte", presento una collezione su Consumi e rifiuti.  GALLERIA IMMAGINI in cui tramite l'assunzione ad arte dei rifiuti, stigmatizzo e storicizzo una caratteristica fondamentale della nostra epoca. "E' il paradosso del rifiuto: dalla pattumiera al museo".

Nel 2010 Programma televisivo "Sfuggenti" dal lunedì al venerdì prima del TG su Tv Parma. Pillole di poesia di vita quotidiana

2012 Pubblicazione in e-book del libro Parmalosa

2013 Progetto comunicazione web per Fondazione Arturo Toscanini

2015 -progetti di comunicazione e web editor per ANMIL Parma ilnostrodiario.it  
2017 - costituisco il gruppo di discussione politica "Unione Democratici di Parma


riflessioni (1999)

Le microtecnologie, i processi di miniaturizzazione, smaterializzazione e riconversione, unitamente a digitale e telecomunicazioni, ingegneria genetica, nuove strutture molecolari (nanotubi), energie da fonti rinnovabili, sono le aree di ricerca che definiranno i nuovi contesti economici, di convivenza e i cui saperi determineranno gli equilibri politici dei Paesi.
Siamo oggi di fronte a una società ricca di consumi, misera nelle relazioni. Ma la rete e il suo pensiero, che costituiscono il farsi del nuovo contesto, ricollegano ciò che si è scollegato.

E’ la creatività che rivoluziona il modo di vedere il mondo.
Come dice Joel De Rosnay:"Il miglior modo di predire quel che sarà domani, consiste pur sempre nell'inventarlo".



notizie altre, già passate

Dal 2002 tengo una comunicazione personale periodica online con cui divulgo miei articoli.
Mi sono sospeso dall’attività di giornalista e di comunicazione ritenendo la mia attività in conflitto professionale con l’impegno culturale e politico assunto. Una scelta dovuta per onestà intellettuale e incompatibilità di ruoli! Occuparsi del bene pubblico ritengo richieda un impegno a tempo pieno e una condizione indispensabile: essere liberi quanto più possibile da interessi personali e condizionamenti. Bisogna saper guardare al bene comune con disinteresse.
Una visione che richiede una condizione che il potere non vuole, è ostacolata: l’attuale sistema lo impedisce perché vuole tifosi e conniventi! La partitocrazia poi non consente agli indipendenti di occuparsi della res pubblica, è cosa da riserva...di caccia! Riservata a loro, fagocitatori di posti con pluralità di incarichi ad personam. Produttori di demagogici consensi... E la chiamano democrazia!

Sono gradualmente divenuto nel tempo vegetariano e dal 2003 vegano, senza integralismi né fondamentalismi, ma semplicemente praticante e impegnato nel divulgare le ragioni di questa scelta: il rispetto di tutte le forme di vita, in particolare le più deboli, devono essere un impegno di vita personale, una scelta etica di responsabilità e consapevolezza.

Nel 2003 organizzo il convegno: "Il futuro è nel vegetale" e in settembre una manifestazione informativa sull'alimentazione di derivazione animale. Nel settembre del 2004 dò vita al vegetarianday incontro con le scuole, adulti e al primo vegadinner, un convivio vegano aperto a tutti che si protrarrà, negli anni a venire con cadenze periodiche.


Luigi Boschi 2015

Specifiche di Attività

A) Giornalista - Editore

Direttore responsabile riviste online della ELB edizioni:
-"Sokrates" -opinioni d'autore
-"Parmaonline" -informazioni e opinioni
-"Skenet" – il teatro on line
-"Cibusroads" -guida gastronomica e percorsi enogastronomici on line
Direttore responsabile:
-Studionotizie rivista bilingue;
-La Pilotta
-Opinionista per il quotidiano "Affaritaliani" con la rubrica Digitalcity.

Progetti editoriali:
Monografici
-Filippo Fochi
-Farchemia
-STA (Servizi Tecnologici Avanzati)
-Facoltà di ingegneria di Parma
-CEM
-Manuale di redditività Barilla
-Rotondi Evolution
-Barilla rapporti economici 88/89/91
-Chiesi Farmaceutici Annual reports 91/92/93
-Fondazione Magnanirocca
-Modulo intermodale Charles De Gaulle
-Boschi Luigi & Figli

Libri
-Mostra gli invisibili

Riviste
-Studionotizie
-Sokrates
-Pubblicazioni online ELB edizioni
-La Pilotta

Eventi:
-Il bilancio riclassificato
-Emissioni industriali e recupero energetico
-Quotazione Filippo Fochi alla Borsa valori di Milano
-Meeting stampa a Crémalville (Centrale nucleare)
-Digitalcity, 1^ Biennale di Cybercultura
-Convegno Università Impresa (-inaugurazione della sede didattica della Facoltà di Ingegneria di Parma)
-Convegno Italiano di sessuologia
-74°Giro d'Italia a Parma
-Mostra fotografica di Claudio Lovecchio
-Qualità urbanistica e Prima casa
-Rifiuti e energia
-Il futuro è nel vegetale
-Vegetarianday
-Vegadinner

Video:
-Barilla a Cibus ‘88
-Barilla rapporto economico ‘88
-Boschi Luigi & Figli ‘93
-Cibus ’94 (riprese 16/9)
-Progetto Industria Agroalimentare Parmense ('95)
-Incontro Podere Emilia e delegazione americana ‘96
-L'occhio del cinema
-Noanimalcibus
-Metafora

Programmi WebTv
-ANIMALFREE
-BARBIERE
-CIBUSROADS
-CROSSWEBTV
-L'OCCHIO DEL CINEMA
-PAGINE STORIA DI PARMA
-SKENET
-TESTIMONI DEL '900
-VA' PENSIERO

Esperienze e progetti nel digitale:
-ideazione ('98) e realizzazione ('99) della 1^ Biennale di cybercultura, un incontro delle conoscenze cyborg e virtuali, con la presenza di studiosi, ricercatori e operatori internazionali;
-il Comune on line, un nuovo modello organizzativo della amministrazione locale nella rivoluzione digitale;
-le produzioni on line della ELB edizioni.
-Sokrates -rivista sociofilosofica d'opinioni d'autore;
-Skenet -la prima rivista in Internet sul teatro italiano-;
-Cibusroads -la prima guida gastronomica online italiana;
-il Festival dei popoli e la bancaweb del sapere sulle culture etniche, una rete di conoscenze per la Diplomazia delle intelligenze;
-piano urbanistico digitale e territorio multimediale, saperi e progettualità ambientale on line;
-museo alimentare digitale, un luogo delle conoscenze e della memoria storica del cibo; demografia, costumi e scienza dell'alimentazione, proiezioni future sui prodotti e sugli stili di vita alimentari;
-Verdi 2001, una comunità virtuale verdiana online;
-scuola europea del multimedia e del cinema digitale
-amministrative '98 di Parma, 1^ edizione online della campagna elettorale dei candidati sindaco;
-“Parmavideosapere”, progetto di archivio videodigitale e programma TV "Testimoni del ‘900".
-2013 Progetto di comunicazione web per Fondazione Arturo Toscanini 

B) Pubblicazioni

-Saggio sulla pubblicità e comunicazione pubblicato in "Le nuove professioni nel terziario" di Gian Paolo Prandstraller;
-Manuale metodologico sulla comunicazione di impresa
-Pubblicità e Comunicazione
-Relazioni Pubbliche
-Versi Riflessi
-La Musica del Buco
-Cavalpist
-Parmalosa
-Articoli di opinione e sulla comunicazione

-Brevi racconti:
.Famiglia
.Democidio
.Via Emilia a Ferragosto
.Notte
.Solo con Te
.Vuoto d'amore
.La Politica lassù nel loggione
Atto I; Atto II; Atto III
.Bestiaria
.Il gelsomino e il riso rosso;
.Non si può fermare il vento con le mani;
.Lassù nella Valle dei Cavalieri;
.Come perdere la vita sull'autobus.
.Castagnaccio e cachi.
.Ricomincio da me
.Cimitero per elefanti
.Fermoposta
.Opinioni e Delirio
.Testimonianza dall'Aquila
.Per ridare senso al testo
.La barba di Ferragosto
.Qualcosa di caldo
."Cristi polverizzati" a Pasqua

-Pensieri e Poesie
.Versi Riflessi

-Soggeti cinematografici
.Sunhead
.Nero

C) Ricerche e Studi
-Protos: ricerca sull'auditing tecnico finanziario per grandi progetti;
-Cedorip -Università di Bologna-: ricerca sulle nuove forme professionali nella comunicazione;

D) Progetti formativi e interventi didattici
-Ifoa;
-Cisita;
-AS Comunication;
-Diacom

E) Stand (ideazione e realizzazione)
-
Barilla ('88-'90-'91-'92)
-CEM
-Boschi Luigi & Figli

F) Direzione creativa
Progetti di comunicazione di impresa:
-Economico finanziaria
-Letteratura di impresa
-Corporate image, design
-Internet, multimedia, video
-Eventi

per:

ABI, Agribene, Aletti, Alinox, Banca Popolare di Lecco, Barilla, Benesystem, Boschi Luigi & Figli, Cav. Umberto Boschi, Cem, Chiesi Farmaceutici, Ceci impresa, CIS (Centro Italiano di sessuologia), Consorzio Prosciutto di Parma, Coopers & Lybrand, Cronos, Days, Ente Fiere di Parma, Edea video, ELB edizioni, Farchemia, Fereoli Gino & Figlio, Filippo Fochi, Finanziaria, Fornopietro, Fratelli Beretta, Gherri, Gruppo Fininform, Gruppo Govoni, IAS, Impresa Pizzarotti, Minerva Assicurazioni, Monit, Parma contro la droga, Perfetti, Podere Emilia, Protos, RAI, Rotondi Evolution, STA, Tevi, Univesità di Parma, Zeccainformatica.

G) Ricerca artistica
Opere 2005-2011

H) Ricerca fotografica:
produzione come fotoreporter


Foto di Andrea Chierici: Luigi Boschi 2017

Iniziative politico-culturali

-Proposta per la realizzazione dell’esposizione internazionale permanente alimentare (2002)
-Progetto sui musei del cibo (1993)
-Proposta per la costituzione della scuola europea del cinema digitale (1993)
-Piano urbanistico digitale e territorio multimediale (video, CD, stampa) (1996)
-Testata on line sul teatro italiano (Skenet) e portale alimentare con guida gastronomica (Cibusroads) (1997)
-Cibionte, i giorni della scienza, fiera internazionale sulla innovazione scientifica (1996)
-Peoplesday, festival dei Popoli e delle Nazioni (1996)
-Progetto “il Comune digitale” (1998)
-Digitalcity: prima biennale di cybercultura (1999)
-Progetto Verdi 2001, una comunità virtuale verdiana online (1999)
-Programma politico “Parma 2001” sul territorio di Parma
-Denuncia politica sullo scempio della discarica di Tiedoli
-Denuncia politica sulla mancanza di informativa pubblica riguardo le caratteristiche geologiche e il dissesto idrogeologico della montagna parmense
-Parco delle acque (area Tardini) e nuovo stadio a sud-ovest (Baccanelli) collegato a tangenziale e ferrovia
-Pubblicazione de “La Pilotta” (2001)
-Iniziativa “Oltretorrente ritmi estivi” anno 2001. Animazione serale settimanale per le vie e le piazze del quartiere al fine di rianimare la zona
-Progetto sullo sviluppo della montagna parmense
-Programma politico “Parma 2002” per la città di Parma
-Progetto “la prima casa per tutti” come diritto di civiltà (2002)
-Diritto all’informazione pubblica trasparente (2002)
-Osservazioni al piano di coordinamento Provinciale
-Work shop “qualità urbanistica e politica sulla prima casa”
-Work shop “rifiuti e energia”
-Incontro a Vairo sulla qualità dell’acqua e ambiente nell’alta Val d’Enza
-Proposta di work shop sul futuro del prodotto tipico
-Elaborazione di una nuova politica di sviluppo del prodotto tipico
-Seminario sul futuro dell’alimentazione
-Ideazione e realizzazione del “Vegetarianday”
-Proposta di legge: la prima casa diritto di civiltà
-Proposta senza costo del biglietto sui mezzi pubblici di trasporto e piano di sviluppo urbano ed extraurbano
-Proposta per la realizzazione “del Palazzo delle Nazioni” luogo di cultura internazionale
-Ideazione e organizzazione dei “Vegadinner” incontri conviviali mensili con la gastronomia vegetariana vegana
-Iniziative contro la realizzazione del Cementificio di Sorbolo: costituzione del Tavolo di concertazione “Insieme contro il Cementificio” e costituzione dell’associazione “Insieme per la qualità della vita”, con progetto legale e iniziative di protesta sociale
-Partecipazione col Movimento dei Consumatori e Legambiente alla campagna contro la irradiazione dei cibi
-Agenzia artistica per la promozione di artisti locali e incontri con espressioni internazionali
-Palazzo delle Nazioni
-Denuncia politica sulla malagestio delle risorse pubbliche nella PA "Parmaconnection", nel teatro e nella musica a Parma: "PARMAMUSICFLOP!" ;
I FALSARI DEL REGIO;
-Articoli e interventi pubblici sui temi di politica nazionale, sulla pace, di amministrazione locale, di costume

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">