Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

L'occhio di google a Varese

Sabato 03 Aprile 2010 (varesenotizie.it) 
googleva3_320x145VARESE - Vedere il vostro vicino che pota la siepe oppure ritrovarvi in coda all'uscita dall'autostrada o magari sorprendervi a chiacchierare in compagnia di un conoscente in qualche piazza o via cittadina. E' quello che potrebbe accadere a qualcuno di voi cercando una via con google maps e usufruendo della funzione street view.

 

PER LA CITTA' CON UN CLICK

Con questa funzione, oltre a vedere la città dall'alto, è possibile scendere al livello del terreno e percorrere le vie come se fossimo a piedi o in auto. L'occhio di google finora ha scandagliato solo alcune strade del varesotto. In città sono state fotografate le vie più importanti e manca quasi completamente il centro. Arrivando dal lago lungo la SP1 è possibile salire in città lungo le vie Giovanni Macchi, Daverio, Tasso e Corridoni. Oppure si può entrare dall'autostrada e procedere fino alle stazioni e volendo salire fino in piazza Biroldi di fronte all'ospedale Del Ponte. Non è invece possibile girare per piazza Monte Grappa e le vie limitrofe. A bordo della strada si vedono case, palazzi e attività commerciali proprio come se fossimo lì. Affissi ai muri si possono vedere anche i manifesti., come nel caso di via Verdi dove spiccano quelli della festa delle ciliegie.

PRIMA DEI MONDIALI

Le immagini sono state scattate nel 2008 tra fine maggio e inizio giugno come si deduce dalla presenza della fiera di Varese, alla Schiranna, che in quell'edizione era stata anticipata a causa dei Mondiali. E i cantieri per la realizzazione delle opere della kermesse iridata sono ben visibili per la città. In via Trentini stanno lavorando per ultimare il parcheggio multipiano mentre il cantiere di quello di viale Europa giace mezzo abbandonato.

PRIVACY AL SICURO

Sono molte le persone e le auto riprese nelle immagini. I visi sono stati leggermente oscurati come pure le targhe delle auto per cui non dovrebbero esserci problemi legati al mancato rispetto della privacy.

Gianluca Bertoni

street view varesestreet view varese

 

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">