Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

I francesi vogliono Transgreen, la super-rete elettrica del Mediterraneo

5 aprile 2010 I francesi vogliono Transgreen, la super-rete elettrica del  Mediterraneo

 

(ilsole24ore.com) L'annuncio ufficiale è fissato per il 25 maggio al Cairo, in occasione del summit dei paesi del Mediterraneo.

La Francia vuole fare decollare il consorzio Transgreen, con l'obiettivo di realizzare linee di trasmissione elettrica tra i paesi del Nordafrica e l'Europa. Transgreen non farà concorrenza a Desertec, il grande progetto che prevede la produzione di energie solare ed eolica nei paesi della riva sud del Mediterraneo, ma ne è anzi il naturale complemento.

Si precisa infatti il modello di business: c'è la produzione con fonti rinnovabili (Desertec), c'è la trasmissione (Transgreen), c'è il mercato di destinazione, l'Europa. La posta in gioco è molto alta, e non a caso i principali gruppi europei dell'elettricità che già fanno parte di Desertec sono anche interessati a Transgreen.

Si tratta di creare una "supergrid" euromediterranea, di rendere disponibili grandi volumi di energia generata in località remote favorendo la riduzione dei prezzi al consumo e la spinta all'innovazione tecnologica. Nelle pagine di Mondo & Mercati, sul Sole 24 Ore in edicola martedì, tutti gli approfondimenti sul grande progetto energetico.

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">