Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

PARMA: Il presidente della Tep si è dimesso

(gazzettadiparma.it) Consiglio comunale molto atteso, quello di oggi, dopo le polemiche dei giorni scorsi sulla vicenda Stt/Tep/Banca MB. Ancora non si sa, però, se l'argomento entrerà in qualche modo nel dibattito sull'ordine del giorno.  Gazzettadiparma.it vi propone una cronaca in tempo reale che potete seguire (vedi riquadro in fondo all'articolo) anche via Twitter e anche da telefonino.

LA CRONACA DEL CONSIGLIO COMUNALE

Ore 15.45: il consiglio inizia. Interrogazione di Ablondi (prc)sul degrado del verde pubblico. Sassi ricorda le riqualificazioni di agosto.


Ore 16.07
: Ablondi, Pagliari, Caselli chiedono chiarimenti su un premio a una segretaria. Marini precisa:si tratta di 15.539 euro lordi in tre anni.

16.20 - Sicurezza nelle frazioni, Buzzi risponde a Caselli(pd): "Due pattuglie della pm tre volte a settimana ad Alberi, Panocchia, Vigatto,Gaione"

16.25 - La vicenda Stt-Tep-Banca Mb non è stata inserita all'ordine del giorno. Il capogruppo del Pd farà una comunicazione in merito.

16.30: appello. Si parte con le comunicazioni. Diversi consiglieri esprimono cordoglio per i militari caduti. Un minuto di silenzio.

16.59 - Pagliari sulla vicenda Tep: "Il comportamento del presidente è irresponsabile e ha una sola sanzione: le dimissioni"

17.10 - Il capogruppo Pd ricorda le tappe del versamento di 8,5mln da Tep a banca Mb e dà notizia di un incontro di oggi tra Mauro e vertici Mb.

17.14 - La consigliera Guarnieri chiede "elementi di chiarezza" sul presidente di stt Andrea Costa e in base a quali valutazioni è stato nominato.

17.18 - Vignali: "Giovedì in assemblea di Tep chiederò le dimissioni del presidente in mancanza di garanzie precise e serie sul rientro delle somme"

17.24 - Vignali:"A oggi Tep non ha subito alcun danno. Se dovessero emergere altri elementi, prenderò tutti i provvedimenti verso chi ha sbagliato"

17.29 - Il sindaco, in apertura, ha ribadito di voler fare piena chiarezza sulla vicenda e ha ricostruito le tappe del deposito Tep in MB

17.52 - L'opposizione chiede l'annullamento del piano parcheggi. Motivazioni:no pubblicità ai cittadini, no interesse pubblico, no legittimità.

17.54 - Pagliari: "Occorre riconoscere gli errori e recuperare il buonsenso". La Mantia (gm )invita a ritirare la delibera, Cattabiani (ipp) la sostiene

18.09 - Sempre parcheggi, Ablondi (prc) chiede cosa intenda fare il comune, Massari (pd) punta il dito contro Vignali che non è presente in aula.

18.11 - Guarnieri: "Gli avanti e indietro dell'amministrazione comunale portano conseguenze pesanti sulle tasche dei cittadini".

18.15 - Mentre Torregiani (Pd) attacca il modus operandi del Comune sulla vicenda piazzale Salvo D'Acquisto, arriva un comunicato stampa del sindaco. Si legge che Vignali ha replicato alle domande della Guarnieri sul ruolo di Costa. In realtà ciò è avvenuto in modo implicito 
Secondo l'ufficio stampa, sono riferite a Costa le frasi: "Se dalle verifiche sia interne che esterne dovessero emergere altri elementi che attestano irregolarità o danni all'interesse pubblico,non esiterò a prendere tutti i provvedimenti necessari nei confronti di chiunque abbia sbagliato e sia coinvolto nella vicenda".

Intanto (ore 18,30) arriva il comunicato del presidente della provincia Bernazzoli che chiede per Mauro le dimissioni immediate.
In merito alle evoluzioni della vicenda Tep - Banca MB, il presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli ha rilasciato la seguente dichiarazione."Oggi i commissari straordinari di MB Banca hanno comunicato per iscritto al presidente di Tep Tiziano Mauro che le somme depositate dall'azienda presso l'istituto - per una scelta autonoma del presidente non condivisa con il Consiglio d'amministrazione - potrebbero non essere immediatamente esigibili.Giudicando in modo fortemente negativo l'operato del presidente in questa vicenda, che ha tra l'altro messo in cattiva luce l'azienda alla vigilia della privatizzazione, viste le sue responsabilità personali, chiedo le sue immediate dimissioni dalla carica che ricopre all'interno dell'azienda".

18,41 - Parcheggi, l'assessore Mora: "Il centro storico ha un'oggettiva necessità di parcheggi. In centro, 2,5 auto per ogni riga blu".

19,13 - L'odg sulla revoca dei parcheggi e' respinto.

19,15 - La Guarnieri interviene per chiedere la modifica del comunicato stampa del Comune in merito alle dichiarazioni del sindaco su Costa.

19,17 - Arriva la notizia che il presidente di Tep si è dimesso. la notizia viene riportata da Maria Teresa Guarnieri, e viene ribadita da altri consiglieri. Ma si attendono annunci ufficiali

19.28 - La conferma ufficiale arriva dallo stesso Mauro all'uscita dalla riunione nell'ufficio del sindaco. "Gli ho chiesto le dimissioni - ha affermato Vignali in diretta al Tg Parma - per evitare strumentalizzazione e per agevolare il rientro dei fondi, che è la cosa che più mi interessa".

19.45 - Torniamo fuori dall'aula per il  capitolo Tep: Mauro ha detto di sentirsi "vittima di strumentalizzazione politica" e sul deposito in mb ha ribadito che "i soldi ci sono" e rientreranno

20,15 - "Parma social house": Iotti (pd)appoggia il progetto ma chiede chiarimenti sul coinvolgimento di Stt. "Non parteciperemo al voto"

20,20 - Guarnieri riferendosi a Stt: "In questa fase, e finché non sarà fatta chiarezza, non ci sentiamo di partecipare al voto"

20,22 - Il progetto di edilizia residenziale sociale è approvato

20,26 - Lavori conclusi. Prossimo consiglio convocato per martedì prossimo.

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">