Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Regio di Parma: comunicato congiunto

Parma 3 settembre 2012 – Comunicato congiunto Comune di Parma - Provincia di Parma - Fondazione Cariparma - Fondazione Banca Monte - Camera di Commercio

“Dall’incontro di oggi è emerso che noi tutti condividiamo il valore e l’importanza strategica che riveste il Teatro Regio per il tessuto culturale e sociale di Parma. Prendendo atto della crisi generale che stiamo attualmente vivendo, ci siamo comunque impegnati a sostenere il piano di risanamento del debito pregresso del nostro Teatro, la prosecuzione del Festival Verdi 2012 e la partecipazione economica per un programma condiviso per il prossimo 2013. Il rilancio del Regio rappresenta un terreno comune di impegno, nonostante per motivi diversi di carattere giuridico istituzionale è emersa oggi la decisione che Fondazione Cariparma, Provincia di Parma, Camera di Commercio e Fondazione Banca Monte non faranno più parte della Fondazione, lasciando come unico socio il Comune di Parma”.

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">