Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Squaw

Squaw

Eccomi...


Lerici 2008


Lerici 2008


Lerici 2008
Uno scatto x te , vado a Sarzana. Un abbraccio


Sardegna 2008
Caro lu, ascoltati, e comunque sii pieno di gioia. Ti mando il mio saluto con bacio   

MONTAGNA


San Sicario 2009 - La neve è davvero un gran bel dono quando è buona e non diventa valanga. Alcune delle ultime foto..

San Sicario - 20/12/2008 - Una gran bella nevicata, davvero è valsa la pena andare a vedere. Sotto l'angolo del tetto c'è la mia casina. Come un igloo. Betti

VIENI COME SEI

Vieni come sei, non indugiare a farti bella.
Se la treccia s'è sciolta dei capelli,
se la scriminatura non è dritta,
se i nastri del corsetto non sono allacciati,
non badarci.
Vieni come sei, non indugiare a farti bella.

Vieni sull'erba con passi veloci.
Se il rossetto si disfà per la rugiada,
se gli anelli che tintinnano ai tuoi piedi
si allentano, se le perle della tua collana
cadono, non badarci.
Vieni sull'erba con passi veloci.
Non vedi le nubi che coprono il cielo?
Stormi di gru si levano in volo
dall'altra riva del fiume
e improvvise raffiche di vento
passano veloci sulla brughiera.
Le greggi spaurite corrono agli ovili.
Non vedi le nubi che coprono il cielo?

Invano accendi la lampada della tua toilet -
la fiamma vacilla e si spegne nel vento.
Chi può accorgersi che le tue palpebre
non sono state tinte d'ombretto?
I tuoi occhi sono più neri delle nubi.
Invano accendi la lampada della tua toilet.

Vieni come sei, non indugiare a farti bella.
Se la ghirlanda non è stata intrecciata, che importa;
se il braccialetto non è chiuso. lascia fare.
Il cielo è coperto di nuvole - è tardi.
Vieni come sei; non indugiare a farti bella.

Rabindranath Tagore

Tizzano, 14 settembre 2008- 1^ biennale d’arte

Marco Sicuri
Marco Sicuri
Architetto, eclettico, in Parma

La sua arte pittorica e' multiforme. Dopo un periodo di buio, caratterizzato da colori cupi come i pensieri, attraverso la transizione del nulla, sbiancando in tenui colori pastello, albeggianti, è approdato al colore vivo e a diversi modi espressivi rifacendosi ai classici del ‘900.

Personaggi famosi, sfilano attraverso boschi e selve fantastiche.

L'ironia è la matrice comune. Forse perché riversa nella pittura una sorta di sua poetica del brutto, nel tentativo di  rivalorizzare ciò che in natura non ha avuto la buona sorte di ricevere un'armonia estetica. Talora diventa dissacrante, risultando caustico e irriverente.

Riservato e delicato, riversa su enormi e tele il suo sentire.

Nel percorso tra le sue opere immerse nel verde si sviluppa il giusto equilibrio tra ironia, forza espressiva e delicatezza.  (Tizzano, 13/09/2008)

Elisabetta Carattini

Venezia

venezia
Venezia - settembre 2008

ultima casa
Venezia - settembre 2008
La casa più bella di venezia. Il resto sono solo palazzi. Baci

scarpe a gondola
Venezia - Settembre 2008
Un paio di scarpe . . . fatte a gondola

gondoliere
Venezia - settembre 2008
Gondoliere appiedato

ingorgondole
Venezia - settembre 2008
Ingorgondolo

parmigianoveneziano
Venezia - settembre 2008
Piede parmigiano con piccione veneziano

calatrava sotto
Venezia - settembre 2008
Presente e passato, eppur presente

calatrava sopra
Venezia - settembre 2008

Raggio di sole nel tramonto

Fiascherino
Fiascherino 2008
Il mare l'hai ascoltato, ora lo vedi, con il tramonto che bacia i miei piedi. Il vento e il profumo te li porta la mia anima

Tramonto tra i fiori

Tellaro
Tellaro 2008
Ecco foto. Tornata ora, notte dolce.

Sardegna 2008

Sardegna 2008
Sardegna 2008
Che spettacolo, se tu fossi qui

Sardegna 2008
Sardegna 2008
L'acqua è fresca come i pensieri . Ti farei nuotare e giocare


Sardegna 2008
Giganti immobili, numi tutelari


Sardegna 2008
Sassi, massi, ti guardano stupiti. La valle della luna


Sardegna 2008
Fantasmi di roccia, spiriti materici...


Sardegna 2008
X immersione partenza da qui. Baci


Sardegna 2008
Gita del ritorno, baci

Gabbiani al tramonto

Gabbiani
Lerici 2008 - Gabbiani al tramonto
Il mare si è mangiato la spiaggia e i gabbiani la fanno da padroni

Tramonto blu

spiaggia di Lerici
Tramonto a Lerici 15/08/2008
Bello in diretta così sei qui anche tu. 

LERICI 2008


Lerici 2008 -
Allora goditi il panorama


Lerici 2008
Otaria con piccolo


Lerici 2008
Come una volta in cartolina: saluti da...


Lerici 2008
La mia eco l'ho trovata


Lerici 2008
Sono arrivata. Eco del mare giunge fino a te. Carezze

TRAMONTO ROSA

tramonto rosa
Lerici 2008
Tramonto rosa...
Nuvole rade, stelle. E ancora, stelle fino a te.

Condividi contenuti