Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

RadioWebTv

COMABIANCOCOMA

COMABIANCOCOMA

 

-video

di Luca Scornaienchi e Ivo Miraglia

 

IL MANAGER: PAVAROTTI USCIRA' NEI PROSSIMI GIORNI

Guarda video

(ansa.it) MODENA - Luciano Pavarotti è ricoverato in una stanza del terzo piano del Com, il Centro oncologico modenese. Si tratta di un'ala nuova del policlinico, inaugurata alcuni anni fa ed intitolata all'ex sindaco di Modena, deceduto per un tumore, Camillo Beccaria.

La moglie del cantante, Nicoletta Mantovani, è arrivata attorno a mezzogiorno a bordo di un Mercedes monovolume grigio ed è salita al primo piano del padiglione centrale dell'ospedale per andare a colloquio con i medici della direzione sanitaria. La donna si è unita a Pavarotti in seconde nozze. Il tenore, nato a Modena il 12 ottobre 1935, per 36 anni è stato sposato con Adua Veroni, conosciuta quando lui, diciassettenne, cantò con lei un brano del 'Rigoletto'.

IL NUOVO PONTE DI CALATRAVA A VENEZIA

Da Venezia le immagini del passaggio sotto Rialto del nuovo ponte di Calatrava

Venezia Ponte di Calatrava
-
video

(ilsole24ore.com)
Una schiena in ferro lunga oltre 50 metri, illuminata dal basso. Così, all'interno di una chiatta, l'arcata centrale del ponte progettato dall'architetto spagnolo Santiago Calatrava sul Canal Grande, è arrivata a mezzanotte a Venezia e, superando il Bacino di San Marco, con il campanile sullo sfondo, ha fatto il suo ingresso nel Canalazzo.

DUE FOSSILI RISCRIVONO L'EVOLUZIONE DELL'UOMO

- Guarda il video

(ansa.it)
ROMA - I primi capitoli dell'evoluzione umana sono tutti da riscrivere a quanto risulta da due nuovi fossili scoperti in Kenya non lontano dal lago Turkana e descritti su Nature. Secondo il gruppo internazionale di ricerca autore dello studio che si è aggiudicato la copertina della rivista, i nuovi fossili provano che due specie del genere Homo, l'Homo habilis e l'Homo erectus, contrariamente a quanto creduto finora, non sono l'una l'evoluzione dell'altra, ma due specie sorelle che sono vissute contemporaneamente condividendo per circa mezzo milione di anni lo stesso luogo in Africa Orientale. "L'evoluzione umana negli ultimi due milioni di anni è spesso ritratta come una successione lineare di tre specie: l'Homo habilis dalla cui evoluzione è nato l'Homo erectus, dal quale si è arrivati a noi, ovvero l'Homo sapiens" ha osservato il coordinatore della ricerca, Fred Spoor, docente di anatomia evolutiva all'University College di Londra.

DENTRO AL MACELLO

video dentro il macello

 

video

Fast food nation, just watch this movie, mmmh...I love that Big One,just bread, cheese, salad and stinky shit. STOP EATING MEAT.

10 RAGIONI PER NON MANGIAR CARNE. I TRASPORTI DELLA MORTE

-Chew on this (ruminaci sopra)
(goveg.com)

Attention, shoppers: Stop picking up dead “Babes” and “Wilburs” at the grocery store! Here are our top 10 reasons to keep pork off your fork and put delicious Babe-free alternatives on your shopping list instead.


-Trasporti internazionali
(petatv.com)

Investigation and report into the long distance transport and subsequent slaughter of animals in and from Europe, USA, Canada, Middle East, Asia and Australia.

ESPLORAZIONI DELL'APERTURA

Lauro Azzali

 


video

Entre ciel et terre.

Natura - Campagna - Periferia - Città

NOTTE D'ESTATE

A Walk On The Wild Side
Video

Lou Reed - Satellite Of Love
Video

Lou Reed - What's Good
Video

U2 and Green Day "The Saints Are Coming"
Video

The Walker Brothers - The Sun Ain't Gonna Shine Anymore
Video

Snow Patrol - Hands Open
Video

Snow Patrol: You're All I Have
Video

Snow Patrol - Chasing Cars video
Video

 

CALENDARIO 2007

calendario 2007

 

video

L'Italia ha avuto i suoi santi laici. Ne sono morti a centinaia. Per proteggere lo Stato, la libertà di stampa...Senza di loro il nostro Paese sarebbe lo zerbino dei potentati economici, delle mafie, della P2, degli estremismi...

I RAGNI E LE MOSCHE

 

 

video
Inventario-invenzione.
Istituzioni/fondamentalismi. Sistema comunitario e immunitario.

MI RI-VELO

 

 

Video
Inventario-invenzione.
Incontro con Lauro Azzali

Inchiesta 2007 sui blog in Italia


Sono stati presentati i dati di DiarioAperto, la prima inchiesta sui blog in Italia condotta da Swg in collaborazione con Università di Trieste, Splinder e Punto Infomatico.

rvnet.eu ha realizzato un video che evidenzia alcuni dati della ricerca sulla situazione del web italiano.

Su Youtube Bene beffeggia Benigni

Carmelo Bene
VIDEO: La Lectura Dantis di Carmelo Bene, dopo 26 anni riappare in video...

(ANSA)-MILANO,26 LUG- Un video di Carmelo Bene e' apparso stamane su You Tube. Un cammeo nel quale il grande attore morto nel 2002, si prende gioco di Benigni. Complice l'interruzione di un collegamento tra i 2 durante una trasmissione Rai. A mettere in rete il video e' stata la Medianova. Perche' questa rievocazione? Le imminenti celebrazioni della strage alla stazione di Bologna. Proprio Bene celebro' dalla Torre degli Asinelli, il 31 luglio dell'81, il primo anniversario della strage con una lectura Dantis.

LATTE ROSSO SANGUE


Dopo poche ore dalla nascita i piccoli vengono costretti a crescere dentro delle 'bare'. Ad ingrassare. Le femmine poi verranno usate per pochi anni, sfruttate e spremute come limoni per produrre latte ed altri vitelli.
I maschi avviati al mattatoio dopo pochi mesi, sono carne da macello, carne tenera, carne per palati fini e disgustosti.
Tutti conosceranno la vita per poco tempo, per loro sarà solamente costrizione e sofferenza.
Non giocheranno mai, non correranno mai (la loro carne deve restare tenera), non sapranno mai cosa vuol dire vivere un vita e goderne.
Tutto questo per il il latte, per i soldi, per il profitto.
NOI NON DOBBIAMO CONTRIBUIRE ALLA LORO SOFFERENZA!!!

 

ROBERTO RUGGERINI: VEGETARIANI...

Roberto Ruggerini

Video: Roberto Ruggerini (artista) dà una sua testimonianza sull'alimentazione senza la carne. 

 

 

INGHILTERRA SOTT' ACQUA

video

(Repubblica Tv) Piogge torrenziali e inondazioni hanno messo in ginocchio una vasta area della Gran Bretagna. Pesanti critiche al governo Brown.
Le immagini dall'elicottero nello Oxfordshire dove la pioggia ha creato danni enormi. Immagini

(Il Messaggero.it) LONDRA (21 luglio) - Mentre in Italia il caldo non dà tregua, in Gran Bretagna il maltempo sta provocando sconquassi. Centinaia di automobilisti hanno trascorso la notte nelle loro auto o in rifugi di fortuna a causa delle forti piogge in Inghilterra e Galles, che hanno provocato inondazioni e la chiusura di numerose strade. In alcune località la pioggia torrenziale ha raggiunto il livello di 40 millimetri l'ora, assolutamente eccezionale per la pur piovosa Gran Bretagna e più consono ai paesi tropicali. Due uomini sono morti: uno in un incidente stradale dovuto al maltempo, l'altro è annegato nella sua cantina.

Carbone: falsi miti e bugie

Stefano Montanari
VIDEO

Stefano Montanari ci dice qualcosa riguardo al carbone che i nostri politici, i nostri giornali, e l'ENEL che non ci dicono.

(Brundisium.net) Gravi ed allarmanti i risultati del dossier, i dati dell’inquinamento comparati con i dati dei tumori in eccesso hanno messo in evidenza come dalle attività industriali vengono immesse sostanze cancerogene in eccesso rispetto alla soglia consentita dalla legge.
Mentre i dati sanitari indicano che sul territorio brindisino abbiamo più tumori rispetto al resto della Regione Puglia. “E’ necessario chiedersi se è opportuno fermare la causa di questo inquinamento o se continuare a danneggiare il territorio”. Per leggere il dossier completo: clicca qui

GANDHI

Video

Gandhi
La verità non è mai stata rivendicata con la violenza

Nonviolenza: è necessario precisare che tale precetto non si ferma ad una posizione negativa (non essere causa di male agli altri) ma possiede in sé la carica positiva della benevolenza universale e diventa l’”amore puro” comandato dai sacri testi dell’Induismo, dai Vangeli e dal Corano. La nonviolenza è quindi un imperativo religioso prima che un principio dell’azione politico-sociale.
Il Mahatma rifiuta la violenza come strategia di lotta in quanto la violenza suscita solamente altra violenza. Di fronte ai violenti e agli oppressori, però, non è passivo, anzi. Egli propone una strategia che consiste nella resistenza passiva, il non reagire, in altre parole, alle provocazioni dei violenti, e nella disobbedienza civile, vale a dire il rifiuto di sottoporsi a leggi ingiuste.
“La mia non-cooperazione non nuoce a nessuno; è non-cooperazione con il male,… portato a sistema, non con chi fa il male” (Gandhi, Gandhi Parla di Stesso, p.128)

FANDANGO

Essere vivi o morti è la stessa cosa

Fandango(Fandango.it) Nel 1989 Domenico Procacci si ispirò alla poetica del celebre film di Kevin Reynolds, Fandango per dare il nome alla sua casa di produzione cinematografica. Temi  come  la fuga, la paura di diventare grandi e l’iniziazione al  mondo degli adulti  ricorrono spesso nella filmografia della casa cinematografica. Ma non solo. Fandango si pronuncia allo stesso modo in tutto il mondo  e   per Procacci  il nome simboleggiava il sogno e l’auspicio di allargare gli orizzonti dalla produzione italiana a quella internazionale.

Il primo film  prodotto è La Stazione di Sergio Rubini che nel 1990, presentato  alla Mostra del Cinema di Venezia, vince il premio Fipresci e viene accolto con grande entusiasmo dalla critica e dal pubblico; Rubini riceve anche un David di Donatello come Miglior Regista Esordiente e un Nastro d’Argento come Miglior Opera Prima. Nel 1992 la Fandango produce La Corsa dell’Innocente di Carlo Carlei e La Bionda di Sergio Rubini. Risale a questo stesso periodo la prima esperienza di produzione internazionale. Si tratta di Bad Boy Bubby di Rolf de Heer, un film particolarmente duro, sconvolgente e poetico che alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1993 si aggiudica il Premio della Giuria e segna l’inizio della lunga collaborazione con il regista australiano con i film : Epsilon (1995), The Quiet Room (1996), Dance me to my song (1998) , The Tracker (2002), Alexandra’s Project (2003) fino all’ultimo Ten Canoes (2006) che vince al Festival di Cannes il Premio Speciale della Giuria.

Stop the Clash of Civilizations


Video
(YouTube) 05 marzo 2007

Avaaz.org (Avaaz means "voice" or "song" in Hindi, Urdu, Farsi, and other langauges) is a community of global citizens who take action on major issues around the world. We have members in every country on earth, and operate in twelve languages. Our aim is to ensure that the views and values of the world's people--and not just political elites and unaccountable corporations--shape global decisions.

ECCO CHI HA UCCISO JOHN KENNEDY

Autore: Diego Verdegiglio


-(ECPLANET.COM) Il falso mistero sulla uccisione del presidente Kennedy 22 novembre 1963-22 novembre 2001. Trentotto anni dopo la risposta italiana all'enigma del secolo: il libro "Ecco chi ha ucciso John Kennedy" di Diego Verdegiglio.

Un libro destinato a fare scalpore. Per la prima volta un ricercatore italiano, Diego Verdegiglio, condensa nelle seicento pagine di un suo saggio da poco pubblicato "Ecco chi ha ucciso John Kennedy" tutte le inchieste ufficiali e private finora realizzate sul delitto del secolo.

Mongibello, il treno della vergogna

In viaggio sul Milano-Palermo delle 19,40 tra sporcizia e ritardiCarrozze fatiscenti senza pulizia a bordo e senza aria condizionata per chi non può permettersi di tornare a casa in auto o in aereo

VIDEO

Nino Luca - Agr

(Corriere.it) «Io qui la testa non ce la metto!» La signora passa un fazzolettino imbevuto sui sedili del Mongibello, il treno che ogni venerdì parte da Milano diretto in Sicilia. «Guardi» e lo mette sotto l'obiettivo della nostra telecamera. E' completamente nero. Il 1991 è un treno, al contrario degli Intercity e degli Eurostar, che non ha pulitori a bordo ma dovrebbe essere pulito alla partenza. Invece è sporco il Mongibello. E non solo. I "signori" viaggiatori sono emigranti che tornano a casa dopo una settimana di lavoro al nord oppure gente che non può permettersi di pagare un biglietto aereo dell'ultimo minuto.

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">

Condividi contenuti