Home Argomenti Ambiente e Ecologia DALLA BOSCAGLIA DI TAGLIACOZZO

DALLA BOSCAGLIA DI TAGLIACOZZO

193
0

Newsletter del 24 Luglio 2007

Oggi voglio iniziare il CamminareInforma con una citazione che ho letto pochi giorni fa al gruppo che era con me in Pollino:
"Una volta sedevo tranquillamente in un bosco. Un uccello cantò, e io mi sentii attraversato da un tremito. Seppi che gli insetti nascosti sotto le foglie, o nella cavità degli alberi, tremavano. Il canto di un uccello è il terrore dei vermi e degli insetti, come il ruggito della tigre per gli uomini. Lo stesso suono che evoca bellezza può anche ispirare paura e dolore". Cosa ci insegnano queste parole del monaco zen Thich Nath Hanh? Che la consapevolezza della sofferenza genera compassione ed empatia.
Empatia… una parola che amo.

NOTIZIE DAL POLLINO
Sono tornato in Pollino dopo 5 anni, e volevo raccontarvi di come sta la Natura laggiù. La cosa soprendente è che il Pollino è sempre più selvaggio, non  solo è il più grande Parco Nazionale italiano, ma è l’area meno violata dall’uomo, perfino i sentieri ormai sono pochissimo segnati, e molti di questi stanno pure scomparendo nel sottobosco…
Per leggere tutto l’articolo e commentare: www.camminarelento.it/post01.asp?id=179 

DIVENTIAMO FINANZIATORI DI MICROCREDITO!
Cosa succede se si unisce il microcredito di Muhammad Yunus con le potenzialita’ di blog e siti internet?
Nasce http://www.kiva.org/ , un portale che permette a chiunque di prestare il proprio denaro per microcrediti a persone dei paesi poveri.
Il prestito minimo e’ di 25 dollari (fino a un massimo di 150), che nel 98% dei casi viene restituito nell’arco di 12-18 mesi. Kiva non trattiene nessuna percentuale e non ci sono interessi sul prestito.
Grazie al sito internet e’ possibile scegliere il progetto che si vuole microfinanziare e grazie a un software blog e’ possibile essere sempre aggiornati sulla propria "pratica" e sugli sviluppi.
Fino ad oggi 70mila persone avrebbero elargito microcrediti per 7 milioni di dollari.
Grande idea! (da Cacao di Jacopo Fo)

VIAGGI A PIEDI BOSCAGLIA: DISPONIBILITA’ POSTI AL 24 LUGLIO
28 Luglio- 4 Agosto  SETTIMANA SELVATICA IN DOLOMITI (FRIULI) **** 4 posti vedi scheda
1-8 Agosto      TRA LUPI E PASTORI (ABRUZZO)*** completo
1-30 Agosto     TREKKING NEL CORRIDOIO DI WAKHAN (AFGHANISTAN)*** completo vedi scheda
4-11 Agosto     APPENNINO CON LENTEZZA (EMILIA)**** 1 posto vedi scheda
9-20 Agosto     CORSICA SUD IN LIBERTA’**** completo
11-16 Agosto    TRAVERSATA DELLE TRE VALLI (VAL D’AOSTA) *** completo
12-18 Agosto    LE DOLOMITI BELLUNESI (VENETO)*** 7 posti vedi scheda
16-22 Agosto    IL PARCO DELL’ENGADINA (SVIZZERA)*** completo
18-25 Agosto    IL SENTIERO OCCITANO (PIEMONTE) ** 2 posti vedi scheda
18-25 Agosto    L’ALPE DEVERO (PIEMONTE) * completo
25 Ago.-1 Sett. CAMMINANDO SULLE ISOLE EOLIE (SICILIA)** completo
25 Ago.-1 Sett. SENTIERO DEI CAMOSCI – AV N. 3 (TRENTINO)**** 4 posti vedi scheda
25 Ago.-1 Sett. CAPRI, ISCHIA E PROCIDA VELA + TREKKING (CAMPANIA)** completo
2-9 Settembre   CAMMINANDO SULLE ISOLE EOLIE (SICILIA)** completo
7-16 Settembre  MARAMURES (ROMANIA)** completo
8-14 Settembre  FIRENZE-AREZZO SULLE TRACCE DI LEONARDO (TOSCANA)** 11 posti vedi scheda
14-23 Settembre SARDEGNA SELVAGGIA E BLU ** completo
15-22 Settembre ISOLE EGADI (SICILIA) ** completo
22-30 Settembre KARPATHOS (GRECIA)*** completo
22-29 Settembre CON GLI ASINI IN ASPROMONTE (CALABRIA) ** 6 posti vedi scheda
30 Sett.-6 Ottobre BOLOGNA-FIRENZE A PIEDI ** 7 posti vedi scheda

altri viaggi in fase di completamento:
6-13 Ottobre MAJELLA: LA TRANSUMANZA E GLI EREMI (ABRUZZO)** 1 posto vedi scheda
12-22 Ottobre CAMINHO PORTOGUES (PORTOGALLO/SPAGNA)** completo
21-27 Ottobre PANTELLERIA (SICILIA)* completo
 

LA LUFFA
Né di origine animale, né di cellulosa, né sintetica: anche la spugna si può fare in casa Avete mai pensato a quante spugne usa e getta buttiamo via ogni anno per pulire piatti e per farci la doccia? Normalmente in commercio se ne trovano di tre tipi: di origine animale, vegetale (in cellulosa) o sintetiche. Si differenziano per il diverso grado di biodegradabilità e per il tipo di fabbricazione: pesca, processo industriale, sintesi chimica. Esiste però una quarta alternativa: la spugna di luffa…
Per leggere e commentare: www.camminarelento.it/post01.asp?id=177  

HAI MAI ATTRAVERSATO UN GRUPPO LOCALE BOSCAGLIA?
In genere il gruppo locale si incontra una mattina e parte alla volta di qualche luogo, spesso montuoso, spesso vicino casa. In genere durante un’uscita con un gruppo locale le persone che si incontrano, così come gli accompagnatori, sono persone che si conoscono fra loro. Se durante una tua scorribanda dovessi imbatterti in senso contrario in un gruppo locale Boscaglia, attraversando il gruppo e salutando i vari partecipanti probabilmente riceveresti una lezione gratuita di microdialetti della durata di dieci secondi…
Per leggere e commentare: www.camminarelento.it/post01.asp?id=178   

*** Appuntamenti nella natura e nel naturale ***

CORSO DI MEDITAZIONE CAMMINATA
Si sono aperte le iscrizioni al corso di camminate consapevoli e meditative che si terrà dal 7 al 9 Settembre al Casale Le Crete (Abruzzo), tenuto da Luca Gianotti. Scopo del corso è approfondire gli aspetti terapeutici del camminare, provando alcuni esercizi di camminate dell’attenzione, camminate consapevoli, meditazioni camminate. Per partecipare a questo corso si richiede motivazione (tutti gli esercizi richiedono di camminare in silenzio) e un buon allenamento.
Programma completo e costi: www.abruzzonaturale.it/casale/corsomeditazione.htm
 

ECOLOGIA DEL PENSIERO
Dal 27 al 29 Luglio un week end espressivo ed ecologico  con il seminario-vacanza di
"Scrittura Creativa e Bodywork" a cura di Gabriele Bindi. Nella cornice della "Settimana naturale Creativa" sull’Appennino Modenese.
Il seminario introduce al tema del "Cambiamento Possibile", per attivare  le nostre risorse e affrontare un nuovo percorso di vita all’insegna della creatività.
Per la realizzazione del laboratorio espressivo è stata scelta la Fattoria didattica Cà d’Pignat tra i prati e i boschi dell’Appennino.
Conduce il seminario Gabriele Bindi.
Info: www.cadpignat.it/
 

*** L’angolo del Vergari ***

ALBANIA, UN VIAGGIO LONTANO NEL TEMPO A DUE PASSI DALL’ITALIA
Sono appena tornato da un viaggio a piedi, fatto con la mia compagna, di cinque giorni a piedi intorno al monte sacro albanese, il Tomorit, lungo sentieri percorsi ancora oggi come ieri da greggi, uomini che si spostano ancora con i loro asini e cavalli da soma, attraverso villaggi raggiungibili solo a piedi, accompagnati solo dai suoni dei pastori e delle campanelle delle mucche e delle pecore. Bambini che ti guardano incuriositi e vogliosi di comunicare nel loro semplice italiano e spagnolo imparato grazie alle telenovelas della televisione, adulti che ti offrono ospitalità nelle loro case, lo yogurt appena fatto, il caffè turco e sempre disponibili ad aiutarti per indicarti la via giusta.
Un paese da scoprire, rivalutare e apprezzare, lontano nel tempo, ma a due passi da noi.

ERA MEGLIO SE STAVO A CASA
Questo è il titolo di un libro trovato in biblioteca, una divertente antologia che raccoglie le esperienze più disastrose in giro per il mondo di 51 romanzieri, giornalisti e scrittori di viaggio.
Perché non aprire sul nostro blog un’antologia analoga? Penso che ne abbiamo da raccontare…

PENSIERI DALLA MONTAGNA INCANTATA
Non è obbligatorio imparare sempre qualcosa
dalle esperienze che si fanno.
Tuttavia da quest’esperienza ho imparato questa cosa:
che ci si può anche sbagliare.
Come quando ci si perde nel bosco e si resta
sempre convinti per un po’ che la strada deve essere quella giusta,
e subito non ti viene da pensare alla possibilità del tuo errore.
Occorre tornare indietro e ricredersi,
coi sentieri così come con le persone.

Luca Giannotti

Previous articleL’ITALIA CONTINUA A BRUCIARE
Next articleCENTROSUD IN FIAMME IN CALABRIA CACCIA AI PIROMANI