Home Argomenti Ambiente e Ecologia Don Antonio Moroni: cultura e natura

Don Antonio Moroni: cultura e natura

242
0

Prof. Antonio Moroni

2.3.2.2 L’ingresso della cultura nel regno naturale

Anche tra gli etologi e gli antropologi culturali sono disposti a riconoscere che la cultura non è un fatto esclusivamente umano. Elementi di cultura, costumi socialmente acquisiti o appresi  sono infatti rinvenibili in diverse specie animali. Ma per quanto minime possano essere considerate, queste manifestazioni culturali delle altre specie animali rispetto a quelle dell’uomo, esse valgono comunque a smentire la tesi secondo cui la cultura è una invenzione esclusivamente umano. Di conseguenza la cultura non potrebbe essere più considerata come termine antitetico rispetto alla natura. Parlare di cultura preumana significa riferirsi a una dimensione del comportamento animale non determinata geneticamente (Bonner Y.T. 1980)[1]

L’organizzazione culturale del sapere e più in generale nella visione scientifica del mondo, natura e cultura sono considerate come due fattori in opposizione quasi insormontabile.

L’organizzazione del sapere è stata la prima ad essere considerata come oggetto propriamente scientifico, basti ricordare Galileo e Cartesio. Nella metà dell’’800 Taylor 1871[2] inventò la scienza della cultura che poi si sarebbe evoluta nella antropologia culturale. Nel ‘900 Murdoc C.P. 1949[3] e gli strutturalisti …….1945 e Levi Straus L.[4] 1949 hanno ritenuto che la nozione di cultura avesse un ruolo secondario mentre loro erano propensi per la….

Un secondo gruppo di studiosi invece hanno elaborato una esplicita indicazione dell’autonomia delle scienze umane come scienze dello spirito e della cultura Max Weber. Per altri Croeber….entrando nello scenario della natura verso una lunga evoluzione vi ha sviluppato ulteriormente il fattore culturale. [5]

 

L’umanità, entrando nello scenario della natura, vi ha recato un nuovo fattore: la cultura. Esistono numerose definizioni del termine cultura. Nel quadro della presente riflessione sull’ambiente e sull’Ecologia, la cultura potrebbe essere individuata in quel sistema di espressioni sociali, etiche, politiche, religiose, con cui un individuo che fa parte di un gruppo, e il gruppo stesso, identifica la propria realtà personale e viene identificato dall’esterno. 



[1] Bonner, J.T. 1980 The evolution of culture in animals Princeton N.Y. Univ. Press New Jersey

[2] Tylor E.V.1871 Primitive culture. Researches into the development of Mithology , Filosophy, Religion, Language, Art and Custom. London

[3] Murdoc G.P. 1949 Social Structure New York

[4] Levi Straus, L. 1949 Le structures e le mentaires de la parenté. Paris.

[5] Ravecliffe Brown A.R.1948 A natural science of society N.Y.

Previous articleMEMORIA DI PARMA
Next articleInaugurazione dei lavori di restauro realizzati al castello di Tizzano val parma, sabato 23 Agosto 2014