Home Argomenti Animali BASTA VIVISEZIONE

BASTA VIVISEZIONE

172
0
COALIZIONE CONTRO LA VIVISEZIONE NELLE UNIVERSITA

(www.bastavivisezione.net) una rete di gruppi locali che si prefiggono di portare all’abolizione della vivisezione nella didattica e nella ricerca universitaria

NELLE AULE DELL’ UNIVERSITA’ DELL‘ INSUBRIA MIGLIAIA DI ANIMALI VENGONO TORTURATI E UCCISI IN SEGUITO A CRUENTI E INUTILI TEST DI SPERIMENTAZIONE SALVARLI E’ POSSIBILE CON AZIONE, PRESSIONE E CONTROINFORMAZIONE

BASTA VIVISEZIONE

La scienza vivisettrice miete mezzo miliardo di vittime ogni anno nel mondo.

Senza il coinvolgimento degli individui nulla è destinato a cambiare.

Le semplici richieste rimangono inascoltate.

Le proteste e le azioni di disturbo della campagna “Offensiva all’Uninsubria” non si fermeranno fino a quando:

1 Il Comune di Busto Arsizio dichiarerà di non concedere a Uninsubria lo stabile di Villa Manara come ampliamento degli stabulari di prigionia per animali

2 Uninsubria cesserà di utilizzare animali nella didattica e nella ricerca

Ci impegnamo ad instaurare un dialogo con gli studenti, fornendo loro il modulo per l’obiezione di coscienza, laddove i docenti per inadempienza non lo fanno. Il conseguimento di questi risultati specifici comporterà un notevole passo avanti verso la liberazione degli esseri viventi dallo sfruttamento.

Tutti gli attori della classe dominante vogliono nascondere le atrocità, una delle forme di atti di specismo contro natura.

Il conseguimento di questi risultati specifici comporterà un notevole passo avanti verso la liberazione degli esseri viventi dallo sfruttamento.

————————

I veri despoti sono i proprietari delle multinazionali della ricerca e industria farmaceutica, della cosmesi e i loro delegati e rappresentanti in tutti i livelli di governo della cosiddetta società civile americana ed europea: il "management" che orienta le scelte dei terrestri continua a nascondere questa inutile atrocità, una delle forme di specismo contro gli animali, la salute e la natura. Vedi il film http://veg-tv.info/Earthlings

Gianluca Albertini

Previous articleLAV: FIACCOLATA PER UN NATALE VEGETARIANO
Next articleGLI EBREI DELL’ALBANIA