Home Argomenti Animali Canile di San Secondo Parmense – Diffida e Preavviso di azione legale

Canile di San Secondo Parmense – Diffida e Preavviso di azione legale

61
0
Link

Diffidati i Sindaci dei Comuni di Bellaria Igea Marina, Santarcangelo di Romagna, Misano Adriatico, Verucchio. Chiesta copia della convenzione con la quale le amministrazioni comunali hanno dato attuazione alla L. 281/91 in materia di randagismo. L’A.V.I. segnala il canile di San Secondo quale struttura dalle mille ombre ove decine di cani prevenienti dai Comuni limitrofi vengono inviati. L’ufficio legale A.I.D.A.A. ha inviato le istanze di accesso agli atti unitamente ad una diffida anche perchè la Circolare del Ministero della Sanità n. 2 del 2001 ha espressamente stabilito che nella gestione dei canili deve essere data precedenza alle associazioni animaliste, che garantiscano altresì lo svolgimento di attività volte all’affidamento degli animali detenuti. Sono stati dati alle amministrazioni 5 giorni di tempo per contattare il nostro ufficio legale e giungere ad una bonaria definizione della vicenda. Probabilmente molti altri Comuni hanno sottoscritto convenzioni con tale struttura. Invieremo istanze e diffide a tutti i Comuni della Provincia.

Autore: Ufficio Legale A.I.D.A.A.

La Toscanini