Home Argomenti Animali Doppia denuncia Enpa per maltrattamento animali

Doppia denuncia Enpa per maltrattamento animali

177
0

(SAVONA NEWS)  Finale (SV) – Una donna di Finale Ligure M.T., ed il suo giardiniere M.G., sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Savona dalle guardie zoofile dell’Enpa di Savona per maltrattamento di animali. La donna aveva trovato, in un suo terreno aperto lungo via Silla, una gatta che allattava tre cuccioli di pochi giorni, appartenente alla locale colonia felina libera e curata da alcuni animalisti. Malgrado fosse stata avvertita del divieto di separare i piccoli dalla madre, li aveva fatti prelevare dal giardiniere, che aveva anche distrutto i ripari della colonia, mentre la madre era fuggita spaventata. I tre gattini, portati via ancora incapaci di alimentarsi da soli, sono poi stati soccorsi da una animalista di Calice Ligure, che ha provato a svezzarli artificialmente.

Due le imputazioni rilevate dalle Guardie Zoofile ENPA a carico di M.T. ed M.G.: maltrattamento di animali, punito dall’articolo 727 del Codice Penale (arresto fino ad 1 anno o ammenda da 1.000 a 10.000 euro) e violazione dell’articolo 8 del-la Legge Regionale 23/2000, che tutela le colonie feline libere e proibisce di spostarle, distruggerne le attrezzature o ostacolare l’attività a loro favore degli animalisti (sanzioni fino a 3.098 euro), a parte infine l’inevitabile costituzione di parte civile dell’ENPA. 11 SETTEMBRE 2008

Previous articleGatto scomparso torna a casa dopo nove anni
Next articleCoda di Lupo – Fabrizio De Andrè