Home Argomenti Animali MANIFESTAZIONI CONTRO LE PELLICCE A FIRENZE E COMO

MANIFESTAZIONI CONTRO LE PELLICCE A FIRENZE E COMO

22
0
Link

MANIFESTAZIONE DELLE PELLICCE A FIRENZE

Ciao a tutti amici cari…

Beh, è difficile in poche parole esprimere la nostra soddisfazione per la giornata di ieri. Dopo mesi di duro lavoro, il risultato è stato veramente appagante!!! 

Circa 2000 persone hanno sfilato nelle vie del centro fiorentino, ci sono stati momenti veramente emozionanti…

Una signora in lacrime si è strappata il cappuccio con il pelo l’ha ceduto a noi, per farne un bel falò davanti a tutti….così un’altra ragazza, più giovane… 

Moltissimi gli sguardi impietriti davanti al maxi schermo, che proiettava impietoso le immagini shockanti sull’industria della pelliccia preparate dal professionalissimo staff de Laverabestia.org.

Per una volta, a mio avviso, siamo riusciti a sconfinare oltre .. siamo riusciti a carpire l’attenzione dei non animalisti, di moltissime persone ignare (Firenze era strapiena di gente che faceva shopping e che è stata letteralmente inghiottita dalla nostra presenza!)… a aver messo queste a conoscenza non ha prezzo!

Forse è questa la via da percorrere, forse le moltissime petizioni che tutti noi continuiamo a firmare e divulgare, davanti a un evento di simile portata, cominciano a perdere colore…

Siamo su tutti i giornali! Numerose le interviste che abbiamo rilasciato e che speriamo di vedere presto in tv su varie emittenti locali e non! 

Vi allego foto della giornata e gli articoli reperiti stamattina.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!!! Grazie alle associazioni aderenti, grazie a chi è venuto da altre regioni…

Grazie di cuore a chi non si stanca e crede fermamente che il mondo si possa cambiare solo informando, a più non posso, tutti coloro che ancora non sanno… e soprattutto PARTECIPANDO a eventi di questa portata, dando loro forza e slancio…. 

Un abbraccio, 

Serena e tutti i Lidini fiorentini!

LA REPUBBLICA

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2010/12/12/foto/il_corteo_contro_le_pellicce-10115972/1/

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2010/12/12/foto/il_corteo_contro_le_pellicce-10115972/2/

LA NAZIONE

http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2010/12/12/428107-f.shtml

http://multimedia.quotidiano.net/?media=19352&tipo=photo&id=689059&cat_principale_page=1&canale=0&canale_page=1

Serena Ruffilli – Presidente –  Sezione Provinciale LIDA Firenze
Lega Italiana dei Diritti dell’Animale – Onlus
Iscritta al Registro Regionale Associazioni Volontariato 
con Atto Dirigenziale n. 2672 del 12/08/2010 al n. 768
www.lidafirenze.it  – CF 94162190485


 

PRESIDIO CONTRO LE PELLICCE
DOMENICA 19 DICEMBRE 2010

COMO  – PIAZZA SAN FEDELE
DAVANTI ALLA PELLICCERIA REENE
(locandine dell’ evento su www.alleradici.org)  

Domenica 19 Dicembre saremo davanti ad una delle maggiori pelliccerie del centro di Como, per portare la voce e il dolore di milioni di animali imprigionati, torturati ed uccisi per il loro pelo.
Allevati in atroci sofferenze, considerati corpi-oggetti da poter sfruttare, allevare, scuoiare.
Nella frenesia consumista natalizia, le vetrine e le strade si trasformano in una vera e propria galleria degli orrori, per chi dietro al pelo su giacche, pellicce, cappelli, inserti, stivali… vede e sente tutta la sofferenza e il dolore degli animali che per la loro pelliccia, sono stati uccisi. Volpi, visoni, procioni, cincillà, conigli…

Sentiamo l’urgenza e la tensione di scendere in strada, di parlare con le persone, di poter dare voce a tutti gli animali che in questo momento si trovano nei lagher-allevamenti in attesa di una morte dolorosa, per diventare un indumento.
Vorremmo raccontare le loro storie, le loro paure, la loro sofferenza, i loro sogni di libertà. vorremmo mostrare il vero volto di una moda fondata sullo sfruttamento e sulla violenza, vorremmo essere testimonianza concreta di scelte diverse, che abbattano l’indifferenza, e rifiutino i meccanismi di un intero sistema basato unicamento sul profitto, sullo sfruttamento di tutti gli esseri viventi e sulla distruzione della natura.

partecipate e diffondete!

Progetto AlleRadici
 
www.alleradici.org
[email protected]