Home Argomenti Ambiente e Ecologia Carlo Consiglio, VENETO – SALVE LE TORTORE

Carlo Consiglio, VENETO – SALVE LE TORTORE

179
0

 

Carlo Consiglio
VENETO – SALVE LE TORTORE

Con decreto n. 368 pubblicato il 13 agosto 2021 il presidente del TAR del Veneto, sezione I, ha accolto l’istanza cautelare della LAC ed ha sospeso la caccia da appostamento alla tortora (Streptopelia turtur) che era prevista per le giornate del 1° e 2 settembre 2021. La LAC, patrocinata dallo studio legale Linzola di Milano, aveva impugnato quella parte del calendario venatorio, approvato dalla giunta il 13 luglio, che consentiva la caccia in pre-apertura di questa specie migratrice le cui popolazioni registrano un preoccupante decremento su scala continentale. Il Ministero della transizione ecologica aveva invitato quest’anno tutte le regioni italiane a soprassedere agli abbattimenti nel periodo di picco della migrazione post-riproduttiva della tortora (prima decade di settembre) in attesa di un piano nazionale di gestione della specie (LAC, 13 agosto).

 

ABRUZZO – SOSPESO CALENDARIO VENATORIO

Con decreto monocratico n. 232 pubblicato il 18 agosto 2021 il presidente del TAR dell’Abruzzo, sezione prima, a seguito di ricorso delle associazioni WWF, ENPA, LIPU, LAV e LNDC, difese dagli avvocati Michele Pezone ed Herbert Simone, ha sospeso il calendario venatorio per la stagione 2021-2022. La sospensione è valida fino alla trattazione collegiale dell’istanza che è stata fissata per la camera di consiglio dell’8 settembre 2021 (LAC, 18 agosto).

CONSIGLIONEWS N. 243
19 agosto 2021

Previous articleI professionisti dell’antimafia di Leonardo Sciascia
Next articleGiovedì 9 settembre 2021 ore 11.00 – Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” – Milano presentazione della fase finale del Concorso direzione d’Orchestra Arturo Toscanini