Home Radioweb TV Animalfree Il terribile trasporto verso il macello degli agnelli per Pasqua: la nostra...

Il terribile trasporto verso il macello degli agnelli per Pasqua: la nostra nuova indagine

141
0
Link

A pochi giorni dalla Pasqua, abbiamo deciso di svolgere un’indagine al confine tra Italia e Slovenia ed effettuare controlli. A presidiare questa rotta c’erano assieme a noi altre organizzazioni, inclusa Animals’ Angels, specializzata nel trasporto di animali. Per 50 ore abbiamo seguito i camion provenienti dall’Est Europa e documentato le condizioni di viaggio in cui sono costretti gli agnelli. Quattro dei camion che abbiamo seguito sono stati fermati dalla polizia, due di questi multati per spazio insufficiente e sistemi di abbeveraggio non idonei. Le sanzioni ammontano a 1300 e 3000 euro.

E quelli che abbiamo scoperto, non sono casi isolati.

Pochi giorni fa, un camion proveniente dall’Ungheria fermato sull’A13 Bologna-Padova ha ricevuto una multa di 15.000 euro perché trasportava agnelli in condizioni limite, ed è notizia di ieri che un altro trasportatore di agnelli è stato multato per 5.000 euro dalla Polizia stradale nei pressi di Altedo (BO). 

In ogni caso si parla di cifre irrisorie se paragonate al guadagno che sta dietro un carico di agnelli nel periodo pasquale.

Come denunciato nel corso degli ultimi anni da diverse organizzazioni, tra cui Animals’ Angels, la seppur minima normativa di riferimento, viene frequentemente infranta.

Con questa attività d’indagine, abbiamo voluto dare il nostro contributo alle campagne portate avanti da diverse organizzazioni europee per fermare i lunghi viaggi che gli animali devono sopportare.

La Toscanini