Home Argomenti Animali QUARTA SETTIMANA DI PRESIDIO DI FRONTE AL CENTRO DI RICERCA APTUIT (ex...

QUARTA SETTIMANA DI PRESIDIO DI FRONTE AL CENTRO DI RICERCA APTUIT (ex GLAXOSMITHKILNE)

453
0

CONTINUA IL PRESIDIO PERMANENTE PIU’ LUNGO DELLA STORIA DELL’ANIMALISMO ITALIANO

E’ INIZIATA LA QUARTA SETTIMANA DI FRONTE AL CENTRO DI RICERCA APTUIT (ex GLAXOSMITHKILNE)

 

Lunedì 8 aprile 2013 – Nonostante l’avvertimento dato dalla Direzione Generale ai dipendenti APTUIT ed al loro partner GLAXOSMITHKLINE, sono sempre più numerose le persone che stanno contattando le Associazioni animaliste dando informazioni sulla multinazionale e la ricerca attuata all’interno della struttura di Via Fleming. Gli Avvocati di FRECCIA 45 rimangono a completa disposizione e con assoluta discrezione, continueranno a raccogliere le testimonianze che i cittadini, i dipendenti, i collaboratori, i clienti od i fornitori vorranno dare.

Il nervosismo che aleggia tra i muri della multinazionale è diventato una certezza. La Dirigenza sta attuando pressioni nei confronti di tutte le persone che si stanno schierando contro la sede italiana della Società britannica, che teme la chiusura del Centro di Ricerca.

Le Associazioni FRECCIA 45, COORDINAMENTO FERMARE GREEN HILL e COMITATO MONTICHIARI CONTRO GREEN HILL, hanno preso contatti con gli attivisti inglesi per allargare la protesta contro la sede centrale.

 

Qualche dato su questa lunga battaglia:

–         32 i beagle importati dagli USA ad inizio marzo

–         4 le settimane di presidio e protesta davanti al Centro di Ricerca di Verona

–         1 il corteo che ha sfilato sabato 30 marzo nel centro di Verona per la liberazione dei beagle

–         100 e più i volontari che giornalmente partecipano alla protesta davanti ad APTUIT e davanti al partner GLAXOSMITHKLINE

–         30 ed oltre le Associazioni che stanno supportando questa lunga battaglia partecipando di persona nella città dell’Arena

–         15 i Consiglieri firmatari della mozione depositata al Comune di Verona per chiedere la liberazione dei 32 beagle

–         30 ed oltre i cagnolini beagle salvati da GREEN HILL che hanno partecipato, insieme ai loro proprietari, al presidio

–         32.000 ed oltre le firme raccolte in sole tre settimane per chiedere la liberazione dei 32 beagle (http://www.change.org/it/petizioni/stop-vivisezione-liberate-i-32-beagle)

 

Sarebbe ora che APTUIT e GLAXOSMITHKILNE iniziassero a considerare la possibilità di consegnarci i 32 beagle.

 

FRECCIA 45www.freccia45.org

COORDINAMENTO FERMARE GREEN HILLwww.fermaregreenhill.net

COMITATO MONTICHIARI CONTRO GREEN HILLmontichiaricontrogreenhill.blogspot.it