Home Argomenti Arte e Cultura Elena Samperi: un’Artista in difesa del Pianeta fragile

Elena Samperi: un’Artista in difesa del Pianeta fragile

346
0

DOMENICA 7 OTTOBRE 2007
Onoranze alla memoria della pittrice di origine cornigliese Elena Samperi
(1951 – 1987) in occasione del 20° anniversario della scomparsa

Elena Samperi (Genova 1951 – San Paolo del Brasile 1987): Pittrice di origine cornigliese, poliglotta e plurilaureata, di abitudini e vedute cosmopolite, strenuamente impegnata per l’emancipazione femminile, solidale con le persone deboli e sofferenti, negli ultimi anni della sua esistenza partecipò alle lotte in difesa della foresta pluviale amazzonica e delle popolazioni indigene; viene oggi considerata simbolo di speranza e sprone all’impegno per l’affermazione dei diritti umani e civili in ogni parte del mondo. Molte delle opere pittoriche di Elena si trovano nella sua casa di Mossale, parzialmente trasformata nel 1988 in Galleria d’Arte per amorevole e lungimirante iniziativa dei genitori Gemma (recentemente scomparsa) e Salvatore (rimasto, a oltre 90 anni, unico custode delle sue opere).

Elena Samperi: un’Artista in difesa del Pianeta fragile

Programma delle iniziative previste a Mossale di Corniglio(PR):

Ore 9.30: Mossale Cimitero – Deposizione omaggio floreale sulle tombe di Elena Samperi e di Gemma Lamoretti Samperi (mamma di Elena)

Ore 10.00: Mossale Chiesa – Celebrazione Santa Messa in suffragio di Elena e di Gemma, nella ricorrenza della Madonna del Rosario

Ore 11,00: Mossale Superiore / Galleria d’Arte "Elena Samperi"
o Visita alla mostra permanente delle opere pittoriche di Elena Samperi, allestita nel 1988 per volontà dei genitori Gemma e Salvatore

Discorso introduttivo dell’Assessore alla Cultura e all’Educazione Ambientale del Parco regionale dei Cento Laghi Nando Donnini sul tema "Dalle Terre Alte della Val Parma alla Foresta Amazzonica – Un’Artista cornigliese in difesa del Pianeta fragile"

Interventi del Sindaco di Corniglio Giovanni Pellegri e del Presidente del Parco regionale dei Cento Laghi Agostino Maggiali

Discorso conclusivo del Presidente della Comunità Montana Appennino Parma Est Sen. Antonio Vicini

Le manifestazioni in onore di Elena Samperi sono promosse dalla Consulta delle Associazioni dell’Alta Val Parma e dal Comitato per le celebrazioni civili nel Cornigliese d’intesa con il Comune di Corniglio, il Parco regionale dei Cento Laghi e la Comunità Montana Appennino Parma Est