Home Argomenti Arte e Cultura Bacchini e Bertolucci dalle gaggie ai cristalli. Incontro di poesia che si...

Bacchini e Bertolucci dalle gaggie ai cristalli. Incontro di poesia che si terrà sabato 11 giugno 2016 ore 21 alla sala “Romano Gandolfi” del Centro Civico di Medesano

124
0
Link

INCONTRO DI POESIA a cura di Paolo Lagazzi

Bacchini e Bertolucci dalle gaggie ai cristalli

Il Centro Studi Romano Gandolfi – Favorita del Re è lieta di annunciare l’incontro di poesia che si terrà alle 21 di sabato 11 giugno 2016 alla sala “Romano Gandolfi” del Centro Civico di Medesano. Paolo Lagazzi parlerà ed esaminerà le poesie sulla natura di Attilio Bertolucci e Pier Luigi Bacchini, aiutato dalla voce dell’attore Umberto Fabi e accompagnato dal pianista Luca Tiberini. Chi meglio di Paolo Lagazzi può raccontare la visione poetica di Attilio Bertolucci, per cui ha curato la pubblicazione delle opere per i Meridiani Mondadori (1997) e di “Il fuoco e la cenere. Versi e prose dal tempo perduto”. Pier Luigi Bacchini, come Bertolucci, passava ore a osservare il mondo naturale che lo circondava conservando nel proprio animo gli elementi salienti che finivano poi nei suoi versi. Quei versi che verranno non solo recitati ma raccontati, analizzati, spiegati e fatti rivivere nell’incontro che si inserisce nel corso del Decennale della scomparsa del Maestro Romano Gandolfi (1934-2006).
L’ingresso è gratuito con entrata libera fino a esaurimento posti