Home Argomenti Benessere e Salute LA REGIONE PROPONE MASSIMO FABI ALLA DIREZIONE AUSL PARMA

LA REGIONE PROPONE MASSIMO FABI ALLA DIREZIONE AUSL PARMA

266
1

Direzione generale dell’AUSL di Parma: Massimo Fabi proposto dalla Giunta regionale

Si attende ora il completamento dell’iter avviato oggi per la nomina: la
proposta della Giunta regionale è ora all’attenzione della Conferenza
territoriale sociale e sanitaria, per il parere formale e la condivisione
degli obiettivi. A seguito di questi pronunciamenti, il presidente della
Regione Emilia-Romagna Vasco Errani adotterà il decreto di nomina.

"Apprendo con soddisfazione – commenta Maria Lazzarato – la proposta della
Giunta regionale di nominare Massimo Fabi direttore generale dell’AUSL di
Parma. Una proposta,  questa, che è garanzia di continuità della gestione
dell’Azienda, della programmazione avviata e dello stile di direzione"

"Ringrazio la Giunta regionale – afferma Massimo Fabi – per la fiducia
mostrata con questa proposta, che valorizza il lavoro svolto in questi anni,
in sintonia con la programmazione regionale e locale, dall’intera direzione
aziendale e da tutta la squadra di dirigenti e professionisti dell’AUSL".


Dr. Massimo Fabi
Nato a Parma il 13.12.1958
Residente e domiciliato a Parma
Maturità scientifica
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma
Specializzazione in reumatologia presso l’Università degli Studi di Milano
Specializzazione di Igiene e Medicina Preventiva, indirizzo Sanità Pubblica presso l’Università degli Studi di Trieste
Master in Amministrazione e Gestione dei servizi sanitari, organizzato dall’Assessorato alla Sanità della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con le Università di Montreal, Bologna, Ferrara, Modena e Parma

Principali esperienze professionali

Dopo anni di esperienza lavorativa come medico igienista nei servizi igiene pubblica e servizio igiene alimenti e nutrizione dell’AUSL di Parma, è stato coordinatore del progetto di riorganizzazione dei centri dialisi della medesima Azienda e responsabile – dal 1997 al 2007 –  del Sistema dell’Emergenza Urgenza territoriale.

Dal maggio 1998 al febbraio 2003,  è stato Direttore del Distretto Sud Est dell’Azienda USL di Parma.

Dal febbraio 2003 all’ottobre 2004, è stato Direttore del Distretto di Parma dell’Azienda USL di Parma.

Dal gennaio 2007 al marzo 2008, è stato Direttore dell’ospedale di Fidenza/San Secondo.

E’ attualmente coordinatore dei direttori sanitari dell’Area Vasta Emilia Nord.

Dall’1/10/2004, a tutt’oggi, è Direttore Sanitario dell’Azienda USL di Parma.