Home Economia e Finanza Cronaca Nera e Giudiziaria Aperta inchiesta per suicidio al Sant’Anna

Aperta inchiesta per suicidio al Sant’Anna

359
0

(estense.com) Aperta inchiesta per suicidio al Sant’Anna. Aveva scelto lui stesso di essere ricoverato per curare i problemi psichiatrici di cui soffriva. Ma una volta rimasto solo ed elusa la sorveglianza degli addetti, si è chiuso in bagno e si è tagliato le vene. L’uomo è stato trovato privo di vita nel reparto del Servizio psichiatrico di Diagnosi e cura.

Il dramma è avvenuto tra le mura dell’ospedale Sant’Anna di Ferrara ieri pomeriggio alle 18.15

È la stessa direzione dell’Ausl di Ferrara ad avvisare che sul fatto è già stata avviata un’indagine interna ed è stato aperto un fascicolo in procura per analizzare l’accaduto.

Gli operatori del Servizio psichiatrico di Diagnosi e cura, il direttore dell’unità operativa clinica psichiatrica-sistema Emergenza-Urgenza, il direttore del dipartimento di Salute Mentale e dipendenze e la direzione dell’Ausl "si stringono ai familiari esprimendo loro – affermano in una nota -, in questo profondo momento di dolore, le più sentite condoglianze per il grave lutto che li colpisce". (martedì, 16 febbraio 2010)