Home Economia e Finanza Cronaca Nera e Giudiziaria RUSSIA: TRIBUNALE NEGA LIBERAZIONE ANTICIPATA KHODORKOVSKI

RUSSIA: TRIBUNALE NEGA LIBERAZIONE ANTICIPATA KHODORKOVSKI

55
0
Link

(ansa.it) MOSCA – Il tribunale della città siberiana di Cità ha respinto l’istanza di scarcerazione anticipata avanzata da Mikhail Khodorkovski, l’ex patron della fallito colosso petrolifero Yukos. Lo riferiscono le agenzie Interfax e Ria Novosti.

I giudici hanno motivato la loro decisione con il fatto che Khodorkovski non si è pentito e non ha imboccato la strada della correzione.

L’ex dirigente di Yukos aveva chiesto la remissione in libertà per aver già scontato due terzi della condanna a otto anni subita nel 2005 per una serie di accuse legate alla gestione della società, al termine di un processo che molti analisti ritengo ispirato dal Cremlino. Su Khodorkovski pende comunque una seconda inchiesta per reati legati sempre all’amministrazione di Yukos.