Home Città Città del Vaticano Il Vaticano indaga su Angelo Caloia EX PRESEDENTE DELLA BANCA DELLA SANTA...

Il Vaticano indaga su Angelo Caloia EX PRESEDENTE DELLA BANCA DELLA SANTA SEDE. Ior, il Vaticano indaga su Caloia: peculato su operazioni immobiliari

148
0
Link

L’uomo che per vent’anni ha guidato l’istituto dopo Marcinkus. Indagato anche un avvocato. L’ipotesi di reato del Promotore di Giustizia è peculato

di M.Antonietta Calabrò

ROMA – L’ex presidente dello Ior Angelo Caloia e l’ex direttore generale Lello Scaletti sono sotto inchiesta giudiziaria in Vaticano da Parte del Promotore di Giustizia, Gian Piero Milano, per peculato in relazione ad operazioni immobiliari avvenute nel periodo 2001-2008: si tratta della cessione di 29 immobili che erano posseduti dallo Ior a Roma e a Milano. La notizia arriva all’indomani della denuncia del cardinale George Pell: «Centinaia di milioni di euro di fondi nascosti in Vaticano», ha rivelato lo zar delle finanze della Santa Sede. L’indagine è estesa anche all’avvocato Gabriele Liuzzo, indagato per concorso. Lo ha reso noto padre Federico Lombardi. I conti dei due allo Ior sono stati sequestrati il 27 ottobre 2014: su tali conti ci sarebbero 16 milioni di euro.

Conti correnti sequestrati

L’Istituto per le Opere di Religione (Ior) conferma di aver denunciato due ex manager e un avvocato alcuni mesi fa, atto che sottolinea l’impegno dell’istituzione finanziaria a favore della trasparenza e della tolleranza zero, anche in relazione a sospetti su fatti del passato. Le denunce, presentate alle autorità vaticane, concernono fatti avvenuti tra il 2001 e il 2008 ed emersi nel quadro del processo di verifica interna avviato dell’istituto all’inizio del 2013. I conti tenuti presso lo Ior dagli indagati sono stati sequestrati su ordine del Promotore della Giustizia. «Siamo molto lieti che le autorità vaticane stiano agendo con risolutezza», ha affermato Jean-Baptiste de Franssu, presidente del Consiglio di Sovrintendenza dello Ior. 6 dicembre 2014

Fonte Link roma.corriere.it