Home Rubriche Centouno La “Puccini experience” di Riccardo J. Moretti all’Edison d’essai

La “Puccini experience” di Riccardo J. Moretti all’Edison d’essai

218
0

Dopo l’anteprima del mese scorso alla presenza del regista, torna all’Edison il film di Paolo Benvenuti "Puccini e la fanciulla". Per l’occasione, il Maestro Riccardo J. Moretti, docente al Conservatorio di Parma ed interprete nel film del ruolo del Maestro, ne introduce la visione con un personale "viaggio dentro l’anima musicale pucciniana", la performance intitolata Puccini experience. Sabato 14 marzo h 21.

Parma, 11 marzo 2009. Giacomo Puccini è Riccardo J. Moretti, il docente di flauto traverso al Conservatorio A. Boito di Parma che è stato chiamato dal regista Paolo Benvenuti ad interpretare il ruolo del maestro nel suo film Puccini e la fanciulla,  recentemente presentato in anteprima all’Edison d’essai proprio dal regista.

Solares Fondazione delle Arti torna ora ad inserire il film nel cartellone dell cinema di Largo Otto Marzo e, per l’occasione, è proprio Moretti a condurre il pubblico in una "Puccini experience" totalizzante. Prima della proiezione del film, infatti, sabato 14 marzo alle 21, Moretti dà vita ad una performance in cui diverse forme espressive si ritrovano e si confondono, ricordando l’opera e la vita del grande Maestro. Ecco un aspetto – in particolare – che Moretti ha spiegato di voler sottolineare con il suo intervento artistico: "Ormai la storia ci dice che con le ultime opere di Giacomo Puccini, la vita del melodramma si è conclusa. Egli però lascia una straordinaria eredità a tutti quei musicisti che da lì a poco si dedicheranno ad una nascente forma espressiva, ovvero, alla Colonna Sonora per il Cinema. Soprattutto con la Fanciulla del West e fino a Turandot, il linguaggio musicale di Puccini andrà arricchendosi di una serie di innovazioni sia dal punto di vista armonico da quello ritmico (fino ad arrivare a citazioni jazzistiche)".

Riccardo J. Moretti è docente di Flauto Traverso presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma, dove tiene anche il Corso di Composizione per Musica da Film e il Seminario di Musica nella Tradizione Ebraica. Il film Puccini e la fanciulla, presentato fuori concorso alla 65ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia (2008), ed inserito nelle celebrazioni del 150mo anniversario della nascita di Giacomo Puccini (1858 – 2008) è prodotto da Arsenali Medicei e Fondazione Festival Pucciniano, in collaborazione con Intolerance Scuola di Cinema del Comune di Viareggio e Mediateca Regionale Toscana Film Commission.

Il film è in programma al Cinema Edison d’essai anche mercoledì 18 marzo alle 21.15.

Ingresso € 6,00, Rid. € 4,50. Per informazioni, Solares Fondazione delle Arti, tel. 052…info@solaresonline.it