Home Argomenti Florance PARMA VIDEO FILM FESTIVAL

PARMA VIDEO FILM FESTIVAL

211
0

PARMA – Oltre 140 opere hanno partecipato alla dodicesima edizione del "Parma Video Film Festival", la manifestazione nazionale che si terrà dal 24 gennaio al 3 febbraio 2009 ed è dedicata ai giovani registi e documentaristi italiani. Organizzato dal Circolo del Cinema "Stanley Kubrick"in collaborazione e con il sostegno di Comune di Parma Provincia di Parma Banca Monte Università degli Studi e vari Enti il concorso-ha spiegato l’assessore comunale alle Politiche culturali e teatrali Lorenzo Lasagna- costituisce << una significativa opportunità per dare visibilità e spazio ai cortometraggi ed ai documentari prodotti da giovani  di talento>>. Supporto ancor più apprezzabile, ha evidenziato il vicepresidente di Fondazione Monte Parma Franco Tedeschi, << in un momento di crisi economica in cui le risorse scarseggiano e non è  facile dedicarne agli eventi culturali>>.Autori italiani, creatività ed idee da promuovere , con una precisa sezione -chiamata Laboratorio Parma- riservata agli autori di Parma e provincia.

Dopo un’ attenta opera di selezione la commissione incaricata ha individuato per la sezione cortometraggi 8 lavori, per la sezione documentari 8 opere e per la sezione Laboratorio Parmigiano 5 lavori. Tutti i film scelti saranno presentati al pubblico ed alla città presso il Centro Congressi Paganini e presso l’Auditorium dell’Assistenza Pubblica nelle sere del 27 29 e 30 gennaio. La sera del 3 febbraio presso il Cinema Astra saranno proiettati-e otterranno il meritato riconoscimento- il migliore cortometraggio ed il migliore documentario; verranno assegnati pure altri premi speciali, mentre il pubblico attribuirà il Premio Laboratorio Parmigiano.Tra gli eventi speciali della rassegna, sabato 24 gennaio alle 17.30 presso la Sala delle Feste di Palazzo Sanvitale l’incontro con Vittorio de Seta che prevede anche gli interventi dell’assessore alla Cultura Lorenzo Lasagna del direttore artistico Primo Giroldini e di Michele Guerra dell’Università di Parma. Lunedì 26 gennaio al Cinema Edison alle ore 10 del mattino sarà la volta dell’altrettanto speciale conferenza di Adriano Aprà (critico e storico del cinema) su "Il documentario italiano del dopoguerra".Giusto per citare qualche altro appuntamento, lunedì 26 gennaio presso l’Auditorium dell’Assistenza Pubblica alle 20.30 si terrà l’incontro con Vittorio Adorni accompagnato alla proiezione del documentario "Con la maglia iridata" relativo al campionato di ciclismo Imola 1968.

Veronica Pallini

Previous articleSEMPLIFICAZIONE DEL SISTEMA HACCP PER ALCUNE IMPRESE DEL SETTORE ALIMENTARE
Next articleBernazzoli con gli studenti in visita ad Auschwitz