Home Argomenti Giochi e Sport Dakar: dopo 15 speciali e 9.723 km, epilogo il 20/1

Dakar: dopo 15 speciali e 9.723 km, epilogo il 20/1

212
0

(ansa.it) ROMA – Partirà sabato prossimo, da Lisbona, la Dakar edizione 2008, che quest’anno celebra i suoi trent’ anni. L’epilogo è previsto il 20 gennaio, con la tappa Saint Louis-Dakar, dopo che i concorrenti avranno percorso 9.273 km (rispetto ai 7.915 del 2007), di cui 5.736 suddivisi in 15 prove cronometrate. I restanti comprendono le tappe di trasferimento, in aumento rispetto ai 4.309 dell’anno scorso.

Dopo le verifiche, in programma fra domani e venerdì, il plotone composto da 205 auto, 100 camion, 245 moto e 20 quads, si muoverà verso il porto di Malaga, sulla costa andalusa, da dove s’imbarcherà per Nador, la città marocchina che ospiterà la prima partenza sul suolo africano. In Marocco si disputeranno quattro tappe su fondo variabile, dalle colline fino alla sabbia del deserto.

Dall’11 gennaio la gara approderà in Mauritania, dove il 13 è prevista l’unica giornata di riposo e otto tappe: la prima del lotto, la Smara-Atar, è la più lunga della ‘Dakar’, con i suoi 619 km in mezzo alle dune del Sahara.

Questo nel dettaglio il programma delle tappe: 5-1: Lisbona-Portimao 120 km 6-1: Portimao-Malaga 60 7-1: Nador-Er Rachidia 372 8-1: Er Rachidia-Quarzazate 356 9-1: Quarzazate-Guelmin 498 10-1: Guelmin-Smara 454 11-1: Smara-Atar 619 12-1: Atar-Nouakchott 450 13-1: giornata di riposo 14-1: Nouakchott-Nouhadibou 525 15-1: Nouhadibou-Atar 552 16-1: Atar-Tidjikja 524 17-1: Tidjikja-Kiffa 398 18-1: Kiffa-Kiffa 484 19-1: Kiffa-Saint Louis 301 20-1: Saint Louis-Dakar 23.