Home Argomenti Giochi e Sport Liedholm: tanti grandi del calcio per addio al ‘Barone’

Liedholm: tanti grandi del calcio per addio al ‘Barone’

61
0
Link

(ansa.it) CUCCARO MONFERRATO (ALESSANDRIA) – Tanti personaggi illustri del calcio hanno dato oggi l’ultimo saluto a Nils Liedholm, l’ex allenatore di Milan, Roma e di altre quattro società italiane, morto lunedì scorso a Cuccaro, il paese monferrino dove si era trasferito, nella tenuta agricola gestita dal figlio Carlo. Nei banchi della settecentesca chiesa parrocchiale dell’Assunta c’erano, tra gli altri, il ct azzurro Roberto Donadoni, Cesare e Paolo Maldini, Roberto Pruzzo e Bruno Conti, Claudio Ranieri, Roberto Bettega, il presidente onorario dell’Uefa, Johannson.

L’arrivo della salma sul sagrato è stato accolto nel silenzio, rotto solo dai rintocchi della campana. Ai lati dell’altare c’erano due ragazzi del Milan e altrettanti della Roma, accanto ai labari delle società che Liedholm ha portato a grandi successi e dove il Barone, così era soprannominato l’ex campione svedese, si è pienamente affermato come allenatore. Tanti i tifosi con le sciarpe o le maglie giallorosse o rossonere. La messa è stata concelebrata dal vescovo di Casale, mons. Germano Zaccheo, e dal parroco di Cuccaro, don Germano Rota. Dopo la funzione religiosa a Cuccaro, la salma di Liedholm, accompagnata dal figlio Carlo, dalla nuora Gabriella e dai nipoti Andrea e Paolo Erik sarà portata al cimitero monumentale di Torino, dove verrà tumulata accanto alla moglie Maria Lucia Gabotto, morta due anni fa.

La Toscanini