Home Skenet Conservatorio Arrigo Boito GRAN TEATRO ITALIA di Alberto Mattioli

GRAN TEATRO ITALIA di Alberto Mattioli

25
0


Parole da ascoltare:
Sabato 10 febbraio alle 17.00, nell’Auditorium del Carmine, Alberto Mattioli presenta il suo libro. 
Ingresso libero

In Italia, i teatri d’opera sono qualcosa di più di un semplice luogo di spettacolo, fulcro della vita civile e culturale – oltre che musicale – di ogni città. Se ne parlerà sabato 10 febbraio alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine grazie alla presenza di Alberto Mattioli, esperto di teatro musicale e giornalista de «La Stampa», «Il Foglio», «Il Secolo XIX» e «Amadeus», che presenta il suo libro “Gran Teatro Italia. Viaggio sentimentale nel paese del melodramma”. L’incontro è inserito nella rassegna “Parole da ascoltare 2024”, ciclo di incontri-concerto a ingresso gratuito organizzati dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma.

A dialogare con Mattioli saranno Donatella Saccardi e Michele Ballarini, docenti del Conservatorio e curatori della rassegna. In un ideale grand tour attraverso lo Stivale, si andrà dal Regio di Torino al Massimo di Palermo, dai velluti rossi della Scala di Milano alle pietre dell’Arena di Verona, dai palchi dei minuscoli teatri storici marchigiani alle ampie sale del San Carlo di Napoli, per scoprire come le storie si mescolano alle leggende per fondare miti, ma anche come cambiano i gusti e le abitudini del pubblico, che ruolo i loggioni hanno avuto in celebri debutti e in fiaschi clamorosi, quali grandi viaggiatori stranieri hanno amato i palcoscenici nostrani. Accompagnandoci lungo questo originalissimo itinerario fatto di vicende umane e sociali, di mode, vizi e virtù, Mattioli disegna il ritratto di un Paese che forse più di ogni altro ha fatto coincidere, sulla scena e fuori dalla scena, arte e vita, e che, tra mille campanili, nei riti del teatro d’opera ancora riesce a specchiarsi, a riconoscersi, a sentirsi unito.

L’incontro sarà accompagnato dall’esecuzione di musiche tratte dal repertorio lirico, affidate agli allievi del Dipartimento di Canto del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”: Wang Jin e Ilaria Monteverdi (soprani), Ilariandrea Tomasoni (mezzosoprano), Chen Zizhao (tenore), Hosung Lee (baritono), Seongwon Kim (basso), accompagnati al pianoforte dal M° Milo Martani.

L’ingresso è gratuito. Per informazioni: www.conservatorio.pr.it.