Home Memorial Hans Ruesch L’Amico Hans Ruesh

L’Amico Hans Ruesh

363
0

Il caro Amico Hans Ruesh l’ho conosciuto a Basilea nel 1985 in occasione di una manifestazione contro le industrie farmaceutiche locali.
Immediatamente abbiamo familiarizzato incontrandoci molto spesso a Padova. Ho letto i Suoi libri. Il primo: "Imperatrice nuda", lo avevo acquistato nel 1975, anno che ha segnato le mie conoscenze verso la sperimentazione animale, specialmente gli esperimenti sull’uomo.
E’ stato un grande, un coraggioso, un Essere speciale. Mi manca così come l’Amico comune Prof. Pietro Croce.

Un caro saluto, Sal Messina
A definirci sono le nostre azioni quotidiane.