Home Rubriche Luciano Scaccaglia Il frate cappuccino P. Mosè, Vescovo etiope della diocesi-eparchia di Emdibir, a...

Il frate cappuccino P. Mosè, Vescovo etiope della diocesi-eparchia di Emdibir, a Parma in Santa Cristina

194
0

Comunità di S. Cristina e s. Antonio Abate

Domenica 19 settembre visiterà la  comunità, il frate cappuccino P. Mosè, Vescovo etiope della diocesi-eparchia di Emdibir,.

Il presule presiederà le Eucaristie delle 11.30 e 18.30 in S. Cristina. Ad esse parteciperanno anche i fratelli ortodossi dell’Etiopia e dell’Eritrea.

Tutte le offerte raccolte durante le celebrazioni saranno devolute alla costruzione di un ospedale materno-infantile gestito da suore, nella sua diocesi.

Inoltre lunedì 20 alle ore 21.00, sempre in S. Cristina, stesso vescovo terrà un incontro aperto a tutta la cittadinanza, sul tema attuale e delicato, quale: "La convivenza tra cattolici, ortodossi e musulmani è possibile".

Previous articlePaesi Bassi, cento scienziati contro il consumo di carne
Next articleRegistrazione delle testate giornalistiche online