Home Argomenti Scienze e Tecnologie PRIMO RADUNO REALE PER GLI ABITANTI ITALIANI DI SECOND LIFE

PRIMO RADUNO REALE PER GLI ABITANTI ITALIANI DI SECOND LIFE

273
0

(ANSA) MONTALE (PISTOIA) – Si riuniranno per la prima volta nel mondo reale gli abitanti di Second Life, la comunità virtuale presente sul web e popolata da oltre sette milioni di persone. Accadrà il 18 luglio, nell’ ambito del Moon Tale Festival 2007, in programma fino al 21 luglio a Montale (Pistoia).

L’ iniziativa, informa una nota, si intitola ‘Second Life Pride’ e prevede l’ assegnazione di riconoscimenti agli "avatar", i personaggi virtuali che popolano l’ universo allestito nella rete. Tra le "land" che parteciperanno alla kermesse anche la Toscana, prima regione italiana ad entrare nel mondo virtuale. Nell’ occasione Massimo Cotto presenterà il suo libro ‘Everybody’ s Talking – 50 interviste a 50 leggende del rock’, dal quale sarà tratto un festival proprio su Second Life. Tra le attività in programma anche conferenze sul mondo virtuale, mostre d’ arte ed estemporanee degli utenti della comunità, esibizioni di artisti di strada. Le aziende presenti su Second Life esporranno negli stand a disposizione i propri prodotti e servizi.

Durante la kermesse ci saranno concerti, reading di poesia, dj set con tanti ospiti. Chiuderanno la manifestazione Luca Nesti, primo artista italiano ad aver fatto un concerto su Second Life, e la cantante toscana Irene Grandi, che ha girato il suo ultimo video ‘Bruci la citta’ proprio nel mondo virtuale.  Tra gli organizzatori dell’evento, P.i.m, Top.ix e Second-Key, tre realtà che hanno usato il mezzo di Second Life per fare formazione, cultura ed informazione.