Home Argomenti Scienze e Tecnologie Solo auto elettriche in vendita dal 2030, svolta in Giappone

Solo auto elettriche in vendita dal 2030, svolta in Giappone

89
0
Link








Claudio Schirru
Il Giappone ha deciso per la svolta in direzione della mobilità sostenibile, dal 2030 saranno in vendita soltanto auto elettriche.


Soltanto auto elettriche in vendita dal 2030. Accadrà in Giappone, come annunciato nelle ultime ore dall’emittente statale NHK. Una svolta epocale in direzione della mobilità sostenibile per il Paese nipponico, nel quale da quella data sarà vietata la vendita di veicoli alimentati a benzina o diesel.

Il piano è stato presentato, seppure non ancora definitivamente approvato. Questo apre ancora uno spiraglio per le vetture a combustione interna, le quali potrebbero riuscire a strappare ancora qualche anno di “vita”. Nei fatti il destino sembra segnato, con il Giappone pronto a guardare in maniera decisa alle auto elettriche.

Pur in ritardo rispetto ad alcuni altri Stati, anche europei, il Giappone si conferma tra i protagonisti della mobilità sostenibile. Non a caso quasi tutti i maggiori marchi nipponici hanno inserito tra le loro fila diversi modelli 100% elettrici. Tra queste Toyota, Hyundai, Honda, ma anche quella Nissan che con la Leaf è stata a lungo protagonista del mercato mondiale delle zero emissioni.

Solo auto elettriche dal 2030, l’accoglienza in Giappone

Entusiasta l’accoglienza della popolazione all’annuncio da parte dell’emittente televisiva. A pesare sul crescente sostegno dei giapponesi alle auto elettriche anche gli elevati livelli di inquinamento nelle grandi città del Paese. Poco gradita è stata tuttavia la possibilità che i veicoli ibridi possano restare sul mercato giapponese oltre la data prefissata.

L’abbandono della vendita di veicoli alimentati a benzina o diesel non dovrebbe essere radicale. Se è vero che verrà vietato l’acquisto di auto a combustione termica esclusiva, un certo periodo di tolleranza verrà accordato alle vetture ibride. Di fatto il pieno passaggio alla mobilità elettrica dovrebbe avvenire intorno al 2035. 4 Dicembre 2020

Fonte Link: greenstyle.it

La Toscanini