Home Rubriche Maria Elena Mozzoni COSA RESTERA’ DI ME?

COSA RESTERA’ DI ME?

216
0

Cosa resterà di me?
Se non la bonaccia di giorni svogliati sul nostro divano blu
e quel senso di libertà ritrovata che consola il cuore.
Sarò sbiadita e con quel poco di affetto che ti rimarrà per me non riuscirai nemmeno a riscaldarti in agosto.
Ricompariranno le foto dei nostri viaggi epurate da ogni presenza umana,come paesaggi lunari,
e la conquista dello spazio per i tuoi vestiti non ti farà tanto male.
Ti chiamerò spesso perché mi conosco e non cedo ai facili oblii
ma tu corteggerai altre e ti piacerà tantissimo tornare ad amare donne diverse da me.

Solo un minuto per un ricordo scacciato dalla mente
una telefonata per sapere se sto bene e per lavar via i richiami di una coscienza giustamente assopita. E poi sarà Manuela o Sabrina, Linda o Francesca che declinerai al presente ed al futuro ed io sarò relegata ad un passato all’inizio prossimo poi sempre più remoto.
E i giorni si mangeranno ingordamente le mie risate e le mie decorazioni di Natale il sapore del cus cus e le nostre passeggiate in montagna. Nemmeno le mie poesie si salveranno in quest’orrore del tempo e le energie spese ad amarci e comprenderci ti sembreranno, improvvisamente, tutte uno spreco.
Cosa resterà di me?
Nulla
E nulla sono.

Maria Elena

Previous articleSPYMAC LANCIA IL PORTALE LEAPFROG
Next articleRICORDO PAOLO