Home Argomenti Scritture Eco: più amara della morte è la donna

Eco: più amara della morte è la donna

438
0

“Scoprii che più amara della morte è la donna, che è come il laccio dei cacciatori, il suo cuore è come una rete, le sue mani funi”.
Umberto Eco,
Il nome della rosa 

Previous articleCovid-19: PM Boris annuncia il blocco dell’Inghilterra per quattro settimane
Next articleGuido Grossi: IMPARIAMO A COLLABORARE E UTILIZZIAMO IL GRANDE RESET A NOSTRO VANTAGGIO