Home Skenet Fondazione Arturo Toscanini Filarmonica e Orer Call artist della Fondazione Toscanini: La musica attraverso l’illustrazione e il fumetto

Call artist della Fondazione Toscanini: La musica attraverso l’illustrazione e il fumetto

58
0
Link

Un modo nuovo di vedere la musica

La Toscanini presenta una call destinata a stimolare la creatività artistica giovanile per raccontare la musica attraverso l’illustrazione e il fumetto, a partire dal tema “La Musica Necessaria”.

Destinatari della call illustratori e fumettisti tra i 18 e i 35 anni.

Al fine di valorizzare il talento artistico giovanile e favorire il dialogo tra musica e arte visiva, La Toscanini promuove la Call Nuovi modi di vedere la musica” per la selezione di artisti under35 da coinvolgere nell’ambito delle proprie strategie ed iniziative editoriali volte alla promozione della Stagione Concertistica 2021/2022 e, in particolare, nella redazione del nuovo Magazine de La Toscanini.

La Call mira a stimolare la creatività artistica giovanile e la costruzione di strategie narrative multimediali per raccontare la musica attraverso l’illustrazione e il fumetto, a partire dal tema “La Musica Necessaria”. I candidati sono dunque chiamati a realizzare tavole illustrate e/o brevi storie a fumetti ispirate a questo tema.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 4 ottobre 2021 esclusivamente online attraverso l’application form dedicato alla Call, disponibile sul sito de La Toscanini ( https://bit.ly/OpenCall_Nuovimodidivederelamusica ).

Destinatari della call sono illustratori e fumettisti di qualsiasi genere e nazionalità tra i 18 e i 35 anni, nati entro l’anno 1986. 

Nel segno dei valori che hanno contraddistinto il percorso umano e professionale di Arturo Toscanini, le opere oggetto della Call dovranno farsi potatrici della visione del progetto culturale Valore Toscanini, che vede la musica pienamente inserita nella società come elemento primario di benessere, generatrice di modelli di politiche culturali in grado di coniugare arte, territorio e cittadini.

Nella volontà di incoraggiare la sperimentazione nel campo delle arti, la Call promuove la realizzazione di opere collocabili nella frontiera Phygital (physical & digital), capaci di costruire un ponte tra mondo fisico e digitale, vale a dire opere che prevedano uno sviluppo al tempo stesso statico, nella versione analogica su carta stampata e dinamico, nella versione digitale del magazine.

La Toscanini intende così farsi promotrice del processo di trasformazione digitale del patrimonio culturale, sviluppando competenze, strumenti e politiche volte ad abbracciare la transizione digitale e l’innovazione culturale.

La partecipazione alla Call è gratuita e comporta l’accettazione in ogni parte del bando pubblicato sul sito de La Toscanini: www.latoscanini.it/open-call-4-artists-under35 .

Ogni candidato dovrà inviare il proprio portfolio artistico in versione digitale, n. 2 sketch delle tavole e una breve didascalia testuale di supporto dalla quale possa evincersi l’idea progettuale di illustrazione o fumetto che s’intende sviluppare sul tema “La Musica Necessaria”. La tecnica di esecuzione degli sketch è libera; gli elaborati potranno essere presentati in bianco e nero o a colori. I testi dovranno essere in lingua italiana. Le storie e i personaggi dovranno essere assolutamente inediti: è vietata la riproduzione anche parziale di lavori già esistenti.

Gli elaborati verranno valutati da una Commissione selezionatrice, composta da rappresentanti de La Toscanini, del Comune di Parma e da un ospite speciale Matteo Stefanelli, Direttore della rivista Fumettologica.

Sarà selezionato un solo vincitore per la Stagione 2021/2022. L’artista selezionato, in qualità di Visual Artist, riceverà un contratto di collaborazione e un compenso economico pari a euro 1.000 per l’elaborazione di n. 4 tavole illustrate/a fumetti da inserire in ognuno dei 4 numeri del Magazine che accompagnerà la Stagione 2021/2022.

La Toscanini