Home Skenet Fondazione Arturo Toscanini Filarmonica e Orer Il vincitore del 59° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, è...

Il vincitore del 59° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, è il baritono coreano Hae Kang.

188
0
Il baritono Hae Kang
Il baritono Hae Kang ha vinto il Concorso Voci Verdiane

Il vincitore del 59° Concorso Internazionale Voci Verdiane
Città di Busseto, è il baritono coreano Hae Kang.
Premiati anche i tre soprani 
Marina Shakhdinarova, Yun Seonjae e Caterina Meldolesi

Il baritono Hae Kang

Hae Kang è il vincitore del 59° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, indetto dal Comune di Busseto e in onore e memoria di Carlo Bergonzi, presieduto da Stefano Nevicati, Sindaco di Busseto, e organizzato dal Teatro Regio di Parma e dalla Fondazione Arturo Toscanini. Insieme a lui, sono stati premiati Marina Shakhdinarova, Yun Seonjae e Caterina Meldolesi.

La proclamazione è avvenuta al termine del concerto finale, presentato da Paolo Gavazzeni, tenutosi al Teatro Verdi di Busseto gremito di pubblico dove sono stati protagonisti gli otto concorrenti che si sono esibiti accompagnati dalla Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Matteo Beltrami.

Il 1° Premio di € 8.000 è stato dunque assegnato al baritono Hae Kang, 29 anni, Corea, che ha cantato l’aria di Rigoletto Cortigiani vil razza dannataSeconda classificata e vincitrice del premio di € 5.000 è il soprano Marina Shakhdinarova 29 anni, Georgia, che ha interpretato l’aria Pace, pace mio Dio da La forza del destino. Il 3° Premio di € 3.000 è stato assegnato al soprano Yun Seonjae, 32 anni, Corea, che ha cantato

l’aria Morrò ma prima in grazia da Un ballo in mascheraIl Premio dell’Accademia Boris Christoff è stato assegnato al soprano Caterina Meldolesi, 26 anni, Italia che ha cantato Tu puniscimi i Signore  da Luisa Miller.

La giuria era presieduta da Orlin Anastassov (Basso e Direttore Artistico Boris Christoff International Academy&Festival),Alberto Triola (Sovrintendente e Direttore Artistico della Fondazione Arturo Toscanini), Alessio Vlad (Consulente Artistico della Fondazione Teatro Regio di Parma), Vera Petrova (Deputy manager dell’Opera di Sofia), Augusto Techera (Direttore Artistico del Teatro Colón di Buenos Aires), Jesus Iglesias Noriega (Direttore Artistico del Palau de les Arts Reina Sofía di Valencia) Alessandro Galoppini (Responsabile delle Compagnie di Canto del Teatro alla Scala)

Da parte dei componenti la commissione speciale convocata per l’ultima fase del concorso, i vincitori e altri finalisti hanno ricevuto ufficialmente inviti per partecipare a delle audizioni nei teatri. Jacopo Brusa direttore artistico Festival Illica e Teatro Fraschini di Pavia i due baritoni Hae Kang e Gustavo Enrique Castillo Yepez; Corinne Baroni direttrice della Fondazione Teatro Coccia di Novara il basso Gaetano Triscani e i soprani Yun Seonjae e Caterina Meldolesi; Cristina Ferrari direttrice della Fondazione Teatri di Piacenza il mezzosoprano Emanuela Pascu e il soprano Caterina Meldolesi; Alessandro Di Gloria Responsabile programmazione del Teatro Massimo di Palermo il baritono Hae Kang e il soprano Caterina Meldolesi; Fulvio Macciardi Sovrintendente del Teatro Comunale di Bologna il basso Gaetano Triscari e il soprano Caterina Meldolesi.

Infine, il Teatro dell’Opera di Sofia ha invitato a cantare per il Concerto di Capodanno il baritono Gustavo Enrique Castillo Yepez e il soprano Youn Seonjae.