Home Dossier Parmamusica La Toscanini: i 4 CONCERTI DELLA GAZZETTA

La Toscanini: i 4 CONCERTI DELLA GAZZETTA

88
0
Link
Mihaela Costea
Mihaela Costea

 

 

 

 

I CONCERTI DELLA GAZZETTA 

I Concerti della Gazzetta

Dopo la sospensione dovuta all’emergenza sanitaria, riprendono i

Concerti della Gazzetta, gli appuntamenti domenicali con la musica da camera

molto amati dal pubblico ed ospitati nella splendida cornice del

Teatro del Collegio Maria Luigia.

Riprendono domenica 30 gennaio alle ore 11.00 gli attesi appuntamenti con i Concerti della Gazzetta, format tra i più amati del pubblico realizzati grazie al sostegno di Assicoop Emilia Nord – Gruppo Unipol. I concerti saranno ospitati nel magnifico Teatro del Collegio Maria Luigia.

Quattro concerti di musica da camera che accompagneranno il pubblico da fine gennaio a fine maggio. Quattro diverse formazioni cameristiche, che vanno dal duo, al trio, al quartetto, formate dai professori d’orchestra de La Toscanini. Una carrellata di autori pensati per un ascolto meno impegnativo per quattro appuntamenti in musica con il quotidiano, ovvero La Gazzetta di Parma, media partner de La Toscanini.

La proposta musicale per I concerti della Gazzetta va dal pieno barocco alla musica da salotto, dal tango alle trascrizioni d’opera. 

Il primo appuntamento, il 30 gennaio vede sul palcoscenico il Duo Flauto e Arpa con Sandu Nagy, primo flauto de La Toscanini, esibitosi in duo con Wayne Marshall nel Salotto Toscanini dello scorso novembre, che insieme a Elena Meozzi propone un programma delizioso in cui spicca la Fantasia di Camille Saint-Saens e il celebre Prelude a l’apres-midi d’un faune di Claude Debussy.

Secondo appuntamento, il 27 marzo, con il duo d’archi formato da Mihalea Costea e Antonio Mercurio, rispettivamente primo violino e primo contrabbasso della Filarmonica. Costea e Mercurio proporranno un programma molto dinamico, alternando duetti a brani solistici, esaltando ognuno le caratteristiche timbriche del proprio strumento, con un finale elettrizzante dedicato ad Astor Piazzolla.

Terzo appuntamento, il 3 aprile, dedicato alla formazione principe della musica da camera, ovvero il Quartetto d’Archi. Sul palcoscenico, il quartetto d’archi I Concertini della Filarmonica con un programma che spazierà dal secondo Settecento al Novecento proponendo il delizioso Quartetto di Giovanni Battista Viotti e il grande secondo quartetto di Aleksandr Borodin, comprendente il celebre Notturno. A metà programma spicca la bellissima Oracion del Torero di Joaquin Turina. La preghiera del torero, scritta nel 1925, è stata ispirata dalla visione di un torero che prega in una cappella vicino all’arena prima di andare a combattere.

Appuntamento conclusivo il 29 maggio con il Trio d’Ance La Toscanini formato da Gian Piero Fortini, Daniele Tutti, Davide Fumagalli rispettivamente primo oboe, primo clarinetto e primo fagotto, ovvero gli strumento ad ancia della Filrmonica. Il programma propone autori differenti quali Mozart, Varess e Ibert inframmezzati da due contrappunti trascritti da Davide Fumagalli dalla celebre Arte della fuga di Johann Sebastian Bach.  

«Da sempre Assicoop Emilia Nord-Gruppo Unipol – spiega Alessandro Sassi, Amministratore Delegato – è vicina alle iniziative culturali ed artistiche del territorio di Parma e, in particolare alla Fondazione Arturo Toscanini, una delle più attive realtà di produzione e organizzazione di eventi di qualità, in grado di riscuotere un grande successo di pubblico».

Per il primo appuntamento, date le norme in materia di contenimento dei casi di COVID-19, verrà offerto un sacchettino di praline con chicco di caffè preparato da Lady Cafè, Torrefazione con sede a San secondo Parmense che lavora ancora il caffè con metodi artigianali.

Il costo dell’abbonamento per il totale dei concerti è di € 50. Posto unico numerato. I prezzi dei singoli biglietti sono di € 15 Intero, € 12 Ridotto (Under30 e enti convenzionati con La Toscanini), € 10 Academy. Fino al 14 gennaio verranno rinnovati gli abbonamenti con diritto di prelazione per gli abbonati alla Stagione I concerti della Gazzetta 2020. Da sabato 15 a venerdì 21 gennaio potranno essere sottoscritti i nuovi abbonamenti. Da sabato 22 gennaio saranno in vendita i biglietti per i singoli concerti sia on-line (www.biglietterialatoscanini.it) che alla biglietteria del CPM Toscanini di Viale Barilla 27/A.
L’ingresso ai concerti è consentito esclusivamente con Green Pass rafforzato. Gli spettatori hanno l’obbligo di indossare mascherine protettive FFP2.

I CONCERTI DELLA GAZZETTA 1

Domenica 30 gennaio 2022, ore 11.00
Parma | Teatro del Convitto Maria Luigia

DUO FLAUTO E ARPA LA TOSCANINI
SANDU NAGY Flauto
ELENA MEOZZI Arpa

Anonimo
Greensleeves

Ravi Shankar
 L’aube enchantée sur le Raga Todi

Camille Saint-Saëns
Fantasia per flauto e arpa op. 124

Astor Piazzolla
Cafè 1930

Claude Debussy
Prélude à l’après-midi d’un faune

Jacques Ibert
Entr’acte

 

I CONCERTI DELLA GAZZETTA 2

Domenica 27 marzo 2022, ore 11.00
Parma | Teatro del Convitto Maria Luigia

DUO D’ARCHI LA TOSCANINI 

MIHAELA COSTEA Violino

ANTONIO MERCURIO Contrabbasso 

Georg Philipp Telemann
Sonata a canone n. 3 in re maggiore TWV 40:120

Reinhold Moritzevič Glière*
Quattro duetti op. 53

Emil Tabakov
Motivy per contrabbasso solo

Fritz Kreisler
Recitativo e Scherzo op. 6 per violino solo

Vito Mercurio
Elegia Il canto dell’anima

Astor Piazzolla
Cinque tanghi J’attends, La Misma Pena, Saint Louis en l’ile, Guardia Nueva, Adiós Noniño

*Trascrizioni di Antonio Mercurio 

I CONCERTI DELLA GAZZETTA 3

Domenica 3 aprile 2022, ore 11.00
Parma | Teatro del Convitto Maria Luigia

QUARTETTO D’ARCHI “I CONCERTINI” DELLA FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

CATERINA DEMETZ, VALENTINA VIOLANTE Violini

CARMEN CONDUR Viola

VINCENZO FOSSANOVA Violoncello 

Giovanni Battista Viotti
Quartetto Concertante n. 6 in mi bemolle maggiore op. 31

Joaquin Turina
La oración del torero op. 34

Alexander Borodin
Quartetto n. 2 in re maggiore 

I CONCERTI DELLA GAZZETTA 4

Domenica 29 maggio 2022, ore 11.00
Parma | Teatro del Convitto Maria Luigia

TRIO D’ANCE LA TOSCANINI

GIAN PIERO FORTINI Oboe

DANIELE TITTI Clarinetto

DAVIDE FUMAGALLI Fagotto

Wolfgang Amadeus Mozart – Divertimento in si bemolle maggiore K439b

Johann Sebastian Bach* – Ricercare a 3 da Offerta musicale

Sandor Veress  – Sonatina

Johann Sebastian Bach* – Contrappunto n. 8 a 3 da L’arte della fuga
Jacques Ibert  – Cinq Pièces en Trio

*Trascrizioni di Davide Fumagalli