Home Città Foggia MANCANO NECROFORI, PARENTI SCAVANO FOSSA

MANCANO NECROFORI, PARENTI SCAVANO FOSSA

49
0
Link

(ansa.it) VIESTE (FOGGIA) – Polemiche a Vieste sul caso della giovane rumena morta per cause naturali i cui familiari, per accelerare il loro rientro in patria, avrebbero cominciato a scavare la fossa per la sepoltura prima dell’arrivo di una squadra di necrofori. Sulla vicenda è intervenuto oggi l’eurodeputato del Pd Gianni Pittella, secondo il quale bisogna accertare presto le responsabilità dell’umiliante vicenda. Dello stesso tenore le critiche del circolo cittadino del Pd di Vieste. Fonti del Comune di Vieste hanno ribadito che i parenti della romena non hanno scavato da soli la fossa né tantomeno hanno provveduto da soli alla tumulazione: "hanno scavato il terreno per una decina di centimetri – viene sottolineato – fino a quanto sono arrivati i necrofori".

La Toscanini