Home Città Bergamo UBRIACO ALLA GUIDA, DISTRUTTA UNA FAMIGLIA NEL BERGAMASCO

UBRIACO ALLA GUIDA, DISTRUTTA UNA FAMIGLIA NEL BERGAMASCO

17
0
Link

(ansa.it) BERGAMO – Uno schianto contro un imponente suv condotto da un ubriaco, un groviglio di lamiere, e la famiglia Chizzoli, padre, madre e due figlie, di Montello, nel bergamasco, non è più esistita. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio a Grumello del Monte. A bordo dell’auto, una Fiat Punto, viaggiava l’intera famiglia. Nello scontro sono morti Antonio Chizzoli, 47 anni, sua moglie, Maria Teresa Bertoli, 44 anni, e la loro figlia di appena 10 anni, Linda. E’ rimasta invece ferita nello schianto l’altra figlia di 11 anni, che ora si trova agli Ospedali Riuniti di Bergamo in condizioni gravi.

Le tre vittime sono morte all’istante, mentre da Bergamo stavano andando a Sarnico, sul lago d’Iseo, percorrendo via Lega Lombarda, a Grumello del Monte, una strada che costeggia l’autostrada A4. All’altezza di un distributore di benzina si sono ritrovati davanti un suv Grande Cherokee ed è stata la fine. La dinamica dell’incidente non è ancora stata ricostruita, ma l’impatto è stato comunque violentissimo: con i carabinieri, sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco per estrarre i corpi dei coniugi Chizzoli e della figlia di dieci anni dall’abitacolo e soccorrere la figlia rimasta ferita gravemente. Illeso invece il conducente del fuori-strada, un 32/enne di Grumello del Monte che, una volta sottoposto al test per l’alcool in caserma dai carabinieri, è risultato positivo perché aveva una percentuale di alcool superiore a quella tollerata per legge. Ora è indagato a piede libero con l’accusa di omicidio colposo plurimo, mentre la patente gli è stata immediatamente ritirata.