Home Dossier olimpiadi 2008 PECHINO: ESPULSI OTTO AMERICANI PRO TIBET

PECHINO: ESPULSI OTTO AMERICANI PRO TIBET

318
0

(ANSA-AFP)PECHINO, 25 AGO – La Cina ha espulso ieri otto americani militanti pro-Tibet che erano stati arrestati la settimana scorsa in margine alle Olimpiadi. Lo ha annunciato oggi l’ambasciata degli Stati Uniti a Pechino. "Le autorità cinesi ci hanno informato che le otto persone, arrestate il 20 e 21 agosto, sono state espulse", ha detto all’Afp una portavoce dell’ambasciata americana, precisando che il gruppo è stato imbarcato ieri sera su un volo di Air China per Los Angeles. Gli americani detenuti avevano fra l’altro dispiegato striscioni in favore del Tibet vicino a siti olimpici. Ieri Washington aveva chiesto la "liberazione immediata" dei suoi cittadini.