Home Dossier ESTERI Claudia Sheinbaum sarà la prima presidente donna del Messico

Claudia Sheinbaum sarà la prima presidente donna del Messico

30
0
Claudia Sheinbaum, presidente eletta del Messico
Claudia Sheinbaum, presidente eletta del Messico

Francesca Venturi
La candidata della coalizione di sinistra al governo si è imposta con quasi il 60% dei voti al termine della campagna elettorale più violenta della storia del Paese, con almeno 25 politici uccisi

AGI – Claudia Sheinbaum entra nella storia come prima donna presidente del Messico, superando per consensi la vittoria elettorale del suo predecessore e compagno di partito, Andres Manuel Lopez Obrador, nel 2018. La sessantunenne Sheinbaum, scienziata ambientale per formazione, negli ultimi cinque anni ha guidato la capitale Città del Messico e assumerà la presidenza fra quasi quattro mesi, dal primo ottobre. Ha ottenuto quasi il 60% dei voti secondo i primi dati, superando di circa 30 punti la sua principale avversaria del partito di opposizione Xòchitl Gàlvez, che ha ammesso la sconfitta, mentre al terzo posto Jorge lvarez Màynez è stato votato dal 10% circa. 03 giugno 2024
Fonte Link: agi.it